Sampdoria, Giampaolo: "Derby unico, il Genoa merita classifica migliore"

Serie A

L'allenatore blucerchiato ha presentato il derby di domani sera in conferenza stampa: "La scorsa stagione arrivammo noi al derby in una situazione precaria e sappiamo come andò a finire. Siamo consapevoli che affronteremo una squadra che non vale soltanto sei punti al momento"

I due volti di Genova, pronti a scendere in campo, uno contro l’altro. Domani il primo Derby della Lanterna della stagione, con le squadre che ci arrivano in modo del tutto opposto. Da un lato, la Sampdoria vuole confermarsi prima tra le outsider del nostro campionato; di rimando, il Genoa ha bisogno di vincere per riprendere la fiducia della società nel progetto tecnico e conquistare punti necessari in ottica salvezza. Marco Giampaolo ha presentato così la partita in conferenza stampa: “Il derby è una partita unica, che fa vivere sensazioni non replicabili in altre gare e va giocato come tale. Purtroppo non riesco a godermelo, ma una volta vorrei vederlo dalla Sud. Sappiamo che è una partita sentitissima per la tifoseria e per l’ambiente, non dobbiamo tradire né il nostro stile né i nostri principi di gioco in campo. So che non ci sarebbe regalo più grande per la gente di una vittoria in questa gara”.

“Il Genoa vale di più”

L’allenatore ha spiegato ciò che vuole vedere durante la gara: “Dobbiamo essere bravi a non farci condizionare dall’andamento della sfida. Non potremo permetterci cali di tensione, quindi sarà necessaria un’ottima partenza. Quanto alla formazione, stanno tutti bene: sceglierò domani. Ho saltato qualche allenamento, ma ho uno staff di altissimo livello e dei ragazzi di grande professionalità, ma da casa ho lavorato anch’io”. Infine, il riconoscimento del valore dell’avversario. “Non dobbiamo farci influenzare dalla classifica, nel derby ogni differenza si annulla. Il Genoa non merita questa posizione, peraltro: il loro organico è di ottimo livello. La scorsa stagione arrivammo noi al derby in una situazione precaria e sappiamo come andò a finire. Siamo consapevoli che affronteremo una squadra che non vale soltanto sei punti al momento. Noi scenderemo in campo per vincere, se ci accreditano come favoriti accetteremo questa responsabilità” ha concluso Giampaolo. 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche