Napoli, operazione riuscita per Ghoulam: a gennaio azzurri sul mercato alla ricerca di un terzino

Serie A
Faouzi Ghoulam saluta i propri tifosi dopo l'intervento (fonte da Instagram)

Perfettamente riuscito l'intervento per la ricostruzione del legamento crociato del ginocchio destro di Faouzi Ghoulam. Il terzino del Napoli dovrà restare fermo per 4-5 mesi. Sarri con le alternative Maggio, Hysaj e Mario Rui, ma a gennaio gli azzurri cercheranno un esterno sul mercato. Intanto l'algerino ha ringraziato tutti coloro che gli sono stati vicino con una foto su Instagram: "Tornerò più forte di prima"

Seconda rottura del crociato nel giro di poco più di un mese, dopo Arkadiusz Milik il Napoli perde anche Faouzi Ghoulam. Maurizio Sarri costretto quindi a rinunciare a uno dei calciatori fondamentali della sua squadra fino al termine della stagione. L'algerino, infatti, era stato il più utilizzato fino a questo momento: sempre titolare, mai sostituito tranne che nella partita contro il Cagliari, quando Sarri gli risparmiò appena tre minuti. Ma non solo: Ghoulam è anche l'azzurro che ha toccato più palloni. Due di questi li ha messi in rete, contro Hellas Verona e Spal, realizzando i suoi primi gol in azzurro. Decisivo quello segnato a Ferrara, che nel finale regalò i tre punti al Napoli. Una bruttissima notizia, quindi, per gli azzurri. Ghoulam è stato operato per la ricostruzione del legamento crociato del ginocchio destro: intervento perfettamente riuscito. Ora, l'algerino, inizierà il lungo iter riabilitativo e dovrà restare lontano dal campo almeno per quattro o cinque mesi. Stagione praticamente conclusa, quindi. E Napoli costretto a trovare un'alternativa.

Le alternative e la strategia per gennaio

Chi sostituirà Ghoulam? Gli azzurri dovranno giocare undici partite ancora fino all'apertura del mercato di gennaio: otto in campionato, due in Champions League e una in Coppa Italia. In questi due mesi, Maurizio Sarri, dovrà utilizzare i calciatori attualmente a disposizione. Contro il Manchester City hanno giocato Maggio a destra e Hysaj a sinistra, probabile che questa soluzione venga riproposta anche domenica contro il Chievo. Ma l'alternativa naturale a Ghoulam è Mario Rui, che fino ad ora ha giocato appena tre minuti contro il Cagliari. Il terzino portoghese è arrivato in estate dalla Roma e nell'ultimo anno ha giocato pochissimo, proprio a causa della rottura del crociato subita in giallorosso. Ora avrà sicuramente più spazio, toccherà a lui farsi trovare pronto. Ma a gennaio, in ogni caso, il Napoli potrebbe intervenire sul mercato per sostituire Ghoulam. Due mesi di tempo per riflettere sulla strategia per gennaio, per i prossimi due mesi Sarri dovrà andare avanti con Maggio, Hysaj e Mario Rui per sostituire uno dei migliori esterni del campionato di Serie A.  

Il ringraziamento su Instagram

Stanco dopo l'operazione subita, ma comunque sorridente, Ghoulam ha voluto ringraziare su Instagram tutti coloro che hanno inviato un messaggio di appoggio al giocatore. Il terzino del Napoli saluta i propri tifosi con il pollice alzato in una delle stanze di Villa Stuart, dove sta riposando dopo l'intervento. Sotto l'immagine, la frase in francese: "Grazie a tutti per i numerosi messaggi di sostegno. Ho un solo obiettivo: tornare più forte", seguita dall'hashtag "Forza Napoli Sempre".

‪Merci à tous pour vos nombreux messages de soutien. Une seule envie: revenir + fort #ForzaNapolisempre #EN

Un post condiviso da Ghoulam Faouzi (@ghoulam.faouzi) in data:

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche