Crotone, Izco: "Gruppo unito e compatto"

Serie A
Izco, Crotone (ph fccrotone.it)

Ripresa degli allenamenti per la formazione rossoblù dopo i tre giorni di riposo concessi da Nicola: lavoro atletico e partitella finale decisa da una rete di Izco. Il calciatore del Crotone svela: "Siamo un grande gruppo, molto compatto"

Il preziosissimo successo in trasferta contro il Bologna nell’ultimo turno di campionato, il secondo consecutivo dopo i tre punti conquistati contro la Fiorentina allo Scida: momento sicuramente positivo quello attraversato dal Crotone, attualmente a quota 12 in classifica a +6 su Verona e Genoa entrambe al terz’ultimo posto in classifica. "Siamo un grande gruppo, siamo molto uniti e lo si vede in ogni allenamento e anche durante le partite, contro di noi sarà dura per tutti perché la nostra arma migliore è appunto la compattezza del gruppo", le parole rilasciate da Mariano Izco ai microfoni della tv ufficiale del club al termine dell’allenamento odierno sostenuto dalla squadra. Dopo tre giorni di riposo concessi dallo staff tecnico rossoblù, il Crotone ha infatti ripreso quest’oggi la preparazione in vista della sfida contro il Genoa del neo allenatore Ballardini in programma alla ripresa del campionato dopo la sosta. "Abbiamo staccato un po’ la spina in questi giorni e oggi ci siamo rimessi a lavorare per preparare al meglio le prossime gare. Vincere 2 partite di fila in Serie A non è facile, ma sappiamo che basta perderne una per finire di nuovo in fondo, stiamo facendo un percorso positivo e dobbiamo continuare così senza mai perdere l’umiltà e la cultura del lavoro", ha concluso Izco.

Lavoro atletico e partitella in famiglia

Fiorentina, Bologna e adesso testa al Genoa: dopo tre giorni di riposo, il Crotone si è ritrovato questa mattina al centro sportivo Antico Borgo per la prima sessione di lavoro della settimana. Allenamento odierno incentrato principalmente sul lavoro atletico, con la rosa a diposizione di Davide Nicola che dopo una prima parte di seduta in palestra è scesa in campo per corsa e una partitella in famiglia a campo ridotto decisa da una rete proprio di Izco. Oltre agli infortunati Kragl e Tumminello, l’allenatore rossoblù non ha potuto contare su Ajeti, Mandragora, Rohden, Simic e Tonev impegnati con le Nazionali. Nella giornata di domani, in programma una doppia seduta di allenamento sempre al centro sportivo Antico Borgo.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche