Fiorentina, Saponara verso il completo recupero

Serie A
riccardo_saponara_fiorentna_getty

Due sconfitte consecutive prima della sosta per le Nazionali hanno interrotto il cammino in campionato della Fiorentina. La squadra viola è tornata al lavoro in vista della ripresa: per Stefano Pioli le buone notizie arrivano da Riccardo Saponara, ormai avviato verso il completo recupero. Intanto il club manager Antognoni ha parlato della situazione della società e della squadra

Periodo utile per ricaricare le pile e cercare di rialzare la testa dopo le ultime due sconfitte consecutive in campionato, nella settimana della sosta per gli impegni delle Nazionali la Fiorentina ha ripreso a lavorare agli ordini di Stefano Pioli. Doppia seduta al centro sportivo del club per i viola, che al mattino hanno svolto test fisici e lavoro in palestra, mentre nel pomeriggio torneranno in campo anche per lavorare con il pallone, malgrado le assenze dei tanti nazionali impegnati con le rispettive selezioni. Sul campo tanta voglia di faticare e anche qualche sorriso da parte di Riccardo Saponara, dal quale arrivano buone notizie: l’ex Empoli infatti è sempre più vicino al completo recupero e potrebbe presto essere pienamente a disposizione di Pioli.

Antognoni: "Della Valle tranquillizzerà i tifosi, Pioli è tranquillo"

Non solo il lavoro sul campo, della situazione della Fiorentina a parlato anche il club manager viola Giancarlo Antognoni, intervenuto ai microfoni dei cronisti presenti a margine della presentazione del V Palio degli Esercizi Storici. "La proprietà? Andrea Della Valle al momento non è presente fisicamente, ma segue tutto da fuori – ha detto Antognoni -. In ogni caso tra un po' di tempo si ripresenterà e tranquillizzerà i fiorentini. Nel calcio i risultati arrivano sempre per vari motivi, ma questa proprietà vuole di certo fare bene. Il prossimo impegno contro la Spal? Sarà una gara complicata, come tutte quelle del nostro campionato. Non è semplice affrontare squadre che giocano per un obiettivo importante come la salvezza, i nostri avversari saranno agguerriti, la stessa cosa è capitata a Crotone, dove la sconfitta ci ha creato dei problemi. Il ko con la Roma invece ci sta, adesso abbiamo una serie di partite importanti per confermare quanto di buono era stato fatto in occasione delle tre vittorie consecutive. E Pioli l'ho visto tranquillo". In chiusura anche una battuta sull’Italia impegnata nei playoff per il Mondiale contro la Svezia: "Credo che gli spareggi saranno positivi – ha concluso Antognoni -, anche se la Svezia è un avversario difficile. Ma l'Italia nei grandi appuntamenti non è mai mancata. E’ chiaro però che un'eventuale sconfitta creerebbe problemi pesanti per tutti".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche