Crotone, Nicola: "Partite che servono a crescere"

Serie A
Davide Nicola, allenatore del Crotone (fonte Getty)

L'allenatore del Crotone dopo la sconfitta con la Juve: "Sono contento per la prestazione, abbiamo provato a contenerli e a non prendere gol. Dopo l'1-0 era difficile recuperare. Ora ci attendono tre partite importanti, dovremo fare punti"

Il Crotone resiste un tempo, poi crolla nella ripresa contro la Juventus. I rossoblù riescono a mantenere lo 0-0 fino all'intervallo, prima di cadere sotto i colpi di Mandzukic, De Sciglio e Benatia. Queste le parole di Davide Nicola: "Sono contento per la prestazione di stasera – ha dichiarato l'allenatore a Sky Sport - E’ la terza volta che incontriamo la Juventus e non abbiamo mai scelto una strategia uguale. Per noi era prioritario controllare gli smarcamenti tra le linee, abbiamo fatto una partita molto ordinata e attenta nel primo tempo. Quando subisci gol poi diventa difficile ribaltarla e ti fai prendere dalla foga. A noi queste partite servono per continuare la nostra crescita". 

"Arrivano tre partite importanti"

Ora Crotone atteso da scontri diretti fondamentali: "Udinese, Sassuolo, Chievo le prossime? Siamo stati bravi a poter contare sulla possibilità di giocare subito nel nostro stadio e abbiamo fatto più punti rispetto allo scorso campionato nello stesso periodo. L’anno scorso ci ha pagato questa mentalità: di non dare per scontata una partita piuttosto che un’altra. Arrivano tre partite importanti per fare altri punti, ma sarà la stessa cosa anche per gli altri. Per chi ha fatto il campionato lo scorso anno non c’è più l’effetto sorpresa e si perdono meno energie nervose. Ma per ogni anno che inizi devi ripartire da capo, il 50% della squadra è nuova. Vedi i numeri per provare a capire dove andare, per un allenatore questa realtà è gratificante. Puoi lavorare e crescere".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche