Napoli-Juve, è partito il gran galà scudetto: la rassegna stampa

Serie A
combo1

Dopo aver battuto l’Udinese e il Crotone, Napoli e Juventus si preparano adesso al gran galà scudetto di venerdì, quando azzurri e bianconeri si sfideranno al San Paolo. La Roma si allontana dalla vetta pagando la follia di De Rossi, fischi invece per il Milan dopo lo 0-0 di San Siro. Polemica invece in Spagna per il gol non assegnato al Barcellona contro il Valencia

E’ durato solo una notte il primato dell’Inter in classifica, giusto il tempo che il Napoli capitalizzasse al massimo il gol di Jorginho per battere l’Udinese e sorpassare nuovamente i nerazzurri. Un match complicato per gli uomini di Sarri, riusciti comunque a centrare la dodicesima vittoria di questo campionato. Non perde colpi nemmeno la Juventus, che si sbarazza del Crotone allo Stadium con un secco 3-0. Tutte nella ripresa le reti dei bianconeri, firmate da Mandzukic, De Sciglio e Benatia. Non va oltre il pari la Roma a Genova, il brutto gesto di De Rossi costa carissimo ai giallorossi, raggiunti su rigore da Lapadula. Nessuna rete invece a San Siro tra Milan e Torino, con Donnarumma che evita a Montella una dolorosa sconfitta contro l’ex Mihajlovic. La gara tra rossoneri e granata si prende il taglio alto di Tuttosport, che sottolinea l’ottima prestazione del Toro al Meazza, dove è “mancato solo il Gallo per cantare”. Al centro, spazio invece ad una Juventus “3menda”, che schianta il Crotone con un rotondo 3-0. I bianconeri ripartono con Mandukic, De Sciglio e Benatia proiettandosi già alla super sfida contro il Napoli, in affanno a Udine ma riuscito comunque a stendere i bianconeri con un gol di Jorginho.

Gran galà scudetto

'E’ già Napoli-Juve' è l’apertura della Gazzetta dello Sport, che si concentra subito sul big match del prossimo venerdì che sa di di scudetto. Gli azzurri vincono a Udine e tornano al comando della classifica, i bianconeri invece stendono 3-0 il Crotone. In alto spazio ai 'fischi per il Milan', gli uomini di Montella litigano con il gol e permettono al Torino di uscire indenne da San Siro. Non manca l’accenno anche alla follia di De Rossi, il cui ceffone a Lapadula costa il pari alla Roma che la lascia a sette punti dalla vetta. Il gesto del centrocampista giallorosso si prende ampia visibilità anche sul Corriere dello Sport, con un’ eloquente domanda che non lascia spazio all’immaginazione: "De Rossi, che fai?". In apertura ecco il 'Gran Galà scudetto', con le vittorie di Napoli e Juve su Udinese e Crotone è partito lo sprint per il big match di venerdì del San Paolo. 'A noi due' è invece l'apertura del Quotidiano Sportivo, con Jorginho e Mandzukic che si lanciano la sfida in vista di Napoli-Juve. 'Buon segno' invece è il riferimento sportivo in prima pagina del Mattino, che accoglie con favore la vittoria degli azzurri nonostante una prestazione non eccellente.

Polemica blaugrana

Divampa la polemica in Spagna per il gol non assegnato a Leo Messi nel big match di Liga tra Valencia e Barcellona. Un vero e proprio 'scandalo' per il Mundo Deportivo, che non usa giri di parole per descrivere quanto accaduto. Molto più soft Marca e As, che si limitano ad un leggero 'Polemiche e Liga'. In Francia, infine, l'Equipe celebra il Paris Saint-Germain che, dopo la vittoria sul Monaco, appare davvero 'senza rivali'.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche