user
03 dicembre 2017

Benevento-Milan, Gattuso: "Brucia tantissimo. Il pari? Peggio di una coltellata". I GOL

print-icon

L'esordio di Gattuso sulla panchina del Milan non è dei migliori, il Benevento riacciuffa i rossoneri in pieno recupero con il gol del portiere Brignoli. Primo punto in classifica per gli uomini allenati da De Zerbi

SERIE A, GLI HIGHLIGHTS DELLA 15^ GIORNATA

SERIE A, LE PAGELLE DELLA 15^ GIORNATA

7 partite su 10 di Serie A in esclusiva su Sky

Una partita ricca di emozioni e colpi di scena, una vittoria sfumata proprio all’ultimo respiro con un gol di… Alberto Brignoli. Proprio il portiere del Benevento inchioda Gattuso sul pareggio al suo esordio sulla panchina del Milan, regalando ai giallorossi il primo punto di questo campionato. Un epilogo duro da accettare per l’allenatore rossonero, alquanto amareggiato davanti ai microfoni nel post partita.

Benevento-Milan, i gol

Peggio di una coltellata

"Sicuramente brucia, fa male. Sarebbe stato meglio prendere una coltellata" le parole di Gennaro Gattuso nel post partita. "Fa male prendere gol così, abbiamo sofferto gli ultimi 15 minuti ma abbiamo preso un gol beffa. Non me lo sarei mai aspettato di prendere un gol dal portiere al 94esimo minuto. Io devo solo ringraziare questi ragazzi per come hanno lavorato e per lo spirito messo in campo, potevamo fare meglio ma io ho visto giocatori che si sono sacrificati. Dobbiamo migliorare sulla mentalità, sull’aspetto fisico. Come stiamo facendo adesso non basta. Dobbiamo ripartire dallo spirito che ho visto dall’impegno che ci mettono, sembra che sia una squadra in cui ognuno va per gi affari suoi, ma siamo uniti. Siamo il Milan, dobbiamo fare qualcosa in più e portare le partite a casa. Così non basta. Potevamo attaccare molto di più la profondità, ho visto una squadra che ha difeso bene e ha tenuto bene il campo. Ma tutto questo non basta, dobbiam capire come migliorare questa squadra e risalire. Io penso che ci riusciremo, se c’è questa voglia si può costruire qualcosa di buono. E’ la mia prima panchina con il Milan, a livello mentale pensavo di avercela fatta invece abbiamo commesso un’ingenuità. Mi brucia perché potevamo fare una settimana diversa, invece adesso stiamo qui a leccarci le ferite e a parlare di un pareggio".

Milan-Benevento, tre domande a Claudio Onofri

Tutti i video della serie A

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi