Torino, doppio programma di allenamento nel giorno dei 111 anni del club

Serie A
torino_atalanta_04_lapresse

La squadra ha svolto due tipi di lavoro, uno per i reduci della gara di ieri e lavoro in palestra per chi non ha giocato. Terapie invece per Niang e Ansaldi, nel giorno del 111° compleanno del club granata

Il pareggio con l’Atalanta, a fronte di una prestazione non eccezionale, di certo non contribuisce al morale del Torino. L’attacco non gira, il gioco stenta: al termine della gara, i bergamaschi forse avrebbero meritato qualcosa in più. Ma oggi è comunque un giorno di festa, perché ricorre l’anniversario della fondazione del club granata, che compie dunque 111 anni di storia. La squadra ha sostenuto un doppio programma di allenamento, differenziando il programma in base a coloro che sono scesi in campo ieri. Domani osserverà un giorno di riposo, per poi riprendere la preparazione martedì pomeriggio. Il prossimo impegno, per Sinisa Mihajlovic, sarà in casa della Lazio lunedì 11, per la sfida che chiuderà il programma della 16^ giornata di campionato.

Le ultime dal Filadelfia

“Ripresa della preparazione per il Torino al Filadelfia con un allenamento mattutino a porte aperte. Doppio programma di lavoro per i granata: sessione di scarico per i calciatori reduci dalla partita di ieri sera contro l’Atalanta, allenamento tecnico-tattico e lavoro in palestra per gli altri elementi a disposizione. Terapie per Niang -post trauma contusivo al ginocchio destro, rimediato contro il Carpi, che gli ha impedito di giocare ieri - e per Ansaldi, uscito anzitempo ieri sera per un problema muscolare alla coscia destra: martedì il terzino argentino verrà sottoposto a esami strumentali per definire l’entità dell’infortunio. Il Torino riprenderà gli allenamenti martedì con una sessione pomeridiana a porte aperte” si legge sul sito ufficiale della società granata.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche