Caressa: "Attenta Inter, la Juve non sbaglia mai queste partite. Higuain più forte di Icardi"

Serie A

Fabio Caressa

"Spalletti non deve inventare niente di nuovo", il suggerimento all'allenatore dell'Inter. La Juve può contare su un ritrovato Higuain, decisivo, ma non nelle finali: "In carriera le ha sbagliate tutte, c’è un blocco psicologico che deve superare". La Roma? Ha ancora ampi margini di miglioramento"

Il Vero o Falso passa dal campionato alla Champions, attraverso i gol di Higuain. La lotta scudetto e quella salvezza, sotto la lente del Var. "Non si tornerà più indietro, ci sono ancora alcuni errori, ma è promosso a pieni voti".

Anche quest’anno la Juve arriverà in finale di Champions? Potenzialmente è vero
La Roma passerà agli ottavi come prima nel girone? Dico che passerà agli ottavi
Il Napoli passerà agli ottavi? Temo sia molto difficile
L’Inter non perderà con la Juventus? Vero
Icardi è più forte di Hiuguain? Falso
Il Milan con Gattuso tornerà in Europa? E’ Una strada molto lunga, lo potrebbe fare attraverso la Coppa Italia
Tommasi sarà il nuovo presidente della Figc? Falsissimo
Il bilancio del Var è positivo? Verissimo
Il Benevento lotterà fino alla fine per la salvezza? Falso

Juve, in Champions traversata più facile

Questi sono i momenti in cui la Juventus non sbaglia e non può sbagliare: se non passi con l’Olympiacos non puoi pensare di andare poi a giocare la finale. Credo che la Juve abbia la possibilità di arrivare fino in fondo perché per i bianconeri è più facile concentrarsi su una partita o due al mese come quella di Champions, che sulle quattro al mese di campionato. Per quanti sforzi loro facciano, non riescono a tenere la stessa testa dopo sei campionati di fila. Per vincere il settimo devi essere spinto dalla marea fino a vicino al porto, e poi nuoti: non fai la traversata a nuoto dall’altro capo della spiaggia… In Champions League, invece, la puoi fare, proprio perché la tua testa ti permette di concentrati su una cosa che non hai ancora vinto, piuttosto che mantenere lo stesso livello di concentrazione per tutte le partite, dopo averle già vinte tutte per sei anni.
 

La Roma può ancora migliorare. Inter, Juve e Lazio già al top

La Roma quando si trova sotto pressione con la partita decisiva tende un po' a complicarsi la vita. Ma questa Roma ha fatto almeno il 30% in più rispetto a quello che tutti si aspettavano: penso sia la squadra che è cresciuta di più da inizio campionato e quella che dimostra più potenziale e che per arrivare al top ha ancora il gradino più lungo da fare. Mi sembra invece che l’Inter e la Juventus siano già arrivate al top, così come la Lazio. Per cui dico che la squadra di Di Francesco è quella che ha ancora ampi margini di miglioramento.
 

Il Napoli guarda…Guardiola

Secondo me Guardiola se la gioca, però c’è da considerare che, in un momento come questo in cui in Inghilterra si gioca praticamente sempre, magari qualcuno rifiata… detto questo non credo che si mettano a fare calcoli perché non è nella mentalità di Guardiola e comunque, nel calcio, le motivazioni fanno tutto…
 

Inter, non t'inventar niente

Per Spalletti, storicamente, andare a Torino è sempre stato difficile. Credo sia molto importante che l’Inter non si inventi niente per questa partita. Devono giocare come sanno fare, anche se penso che alla fine Spalletti qualcosa farà, perché poi gli sale il timore di essere troppo prevedibile... Non penso comunque che l’allenatore nerazzurro farà mosse eclatanti. L'Inter arriverà a questa partita con grande entusiasmo, però occhio: i giocatori della Juventus, gare come questa, non le sbagliano mai.

Higuain più forte di Icardi. Ma la punta della Juve deve superare la paura di…

Icardi è un giocatore molto forte, ma Higuain ha dimostrato quello che vale. Solo che l’attaccante della Juve si deve scrollare di dosso la paura delle finali: in carriera le ha sbagliate tutte. Questo è un elemento su cui ragionare, forse avrebbe bisogno di una figura che lo aiuti, come un motivatore: è evidente che c’è un blocco psicologico che deve superare.
 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche