Crotone, frattura tra Nicola e la società: dimissioni in vista?

Serie A
L'allenatore del Crotone Nicola, foto Lapresse

Davide Nicola starebbe pensando di dimettersi irrevocabilmente in seguito a dei contrasti avuti con la dirigenza durante l'intervallo di Crotone-Udinese, oggi le parti si incontreranno per decidere il proprio futuro

Uno strappo improvviso, un fulmine a ciel sereno scuote il Crotone, reduce dal pesante ko subito nell’ultimo turno di campionato contro l’Udinese. Una sconfitta pesante che ha creato qualche strascico polemico all’interno dell’ambiente calabrese, inducendo Davide Nicola a compiere qualche riflessione. Sembrerebbe essersi incrinato qualcosa nel rapporto tra l’allenatore rossoblu e la sua dirigenza, dissidi su cui le parti discuteranno oggi in un incontro che servirà per cercare di ricucire lo strappo che ha portato Nicola a comunicare di voler lasciare la panchina. A confermare il clima elettrico tra le parti c’è anche l’assenza dell’allenatore alla cena di squadra, un motivo ulteriore che certifica il malumore di Nicola. La sua volontà sarebbe quella di dimettersi irrevocabilmente, a causa di alcuni episodi accaduti con la società durante  l’intervallo del match con l’Udinese. Oggi i dirigenti ascolteranno  Nicola e decideranno se andare avanti con lui o meno.

Il racconto del match

L'Udinese batte 3-0 in trasferta il Crotone, uno scontro diretto per la salvezza. I friulani non creano molto nel primo tempo ma sbloccano al 40', con un'azione nata da una combinazione tra Maxi Lopez e Lasagna. Nel secondo tempo la squadra di Nicola prova a cambiare atteggiamento, ma perde le distanze tra i reparti e non riesce ad evitare gli uno contro uno degli attaccanti di Oddo. L'Udinese colpisce di nuovo con Jankto e poi in contropiede con Lasagna. Il Crotone perde la seconda sfida delicata in casa, dopo quella contro il Genoa. I friulani salgono a 15, ora a +3 sulla formazione di Davide Nicola.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche