Spal-Hellas Verona, Semplici: "Troppi regali, ma grande carattere"

Serie A
Semplici, Spal (Getty)

L'allenatore della Spal commenta così il pareggio in rimonta contro l'Hellas Verona: "Regalate troppe opportunità agli avversari, ma bisogna fare i complimenti ai ragazzi per il carattere e l'attaccamento alla maglia che hanno dimostrato". Paloschi: "Uniti possiamo salvarci"

Una rimonta arrivata negli minuti finali di gara: Paloschi prima, Antenucci su rigore poi, Spal che acciuffa l’Hellas Verona, la sfida salvezza andata in scena al Paolo Mazza si conclude sul risultato di 2-2. Un pareggio che l’allenatore della Spal Leonardo Semplici commenta così nel post gara: "Anche oggi abbiamo dato vantaggi agli avversari, ci siamo disuniti dopo il gol subito e abbiamo incassato anche la seconda rete. Poi è uscito il carattere dei ragazzi e solo dopo tanta sfortuna, due pali e tante occasioni siamo riusciti a pareggiarla meritatamente. La squadra, in un momento negativo, ha dimostrato grande carattere e rispetto per questi colori. Do merito ai miei ragazzi perchè sembrava impensabile recuperare una partita del genere. Dobbiamo crescere e migliorare tanto, abbiamo dei limiti e sappiamo che il nostro percorso è difficile ma questa squadra ha grande carattere e oggi ci ha creduto fino alla fine. Anzi, a momenti la vincevamo. Dobbiamo rimanere positivi e analizzare i nostri errori domenica dopo domenica, con il lavoro e mettendoci sempre in discussione", le parole dell’allenatore della Spal.

Semplici: "Fischi a Borriello? Non aiutano né lui né la squadra"

Semplici commenta poi così i fischi che il pubblico del Mazza ha riservato a Marco Borriello al momento del cambio: "E' un giocatore importante per noi e fischiarlo non fa bene al ragazzo e a tutta la squadra. Marco ci deve dare tanto e può capitare che non sia al meglio o che non si giochi al meglio come lui vorrebbe e noi vogliamo. Ma tutti gli attaccanti, da Floccari a Paloschi ad Antenucci, danno sempre il massimo", ha concluso l’allenatore della Spal Leonardo Semplici.

Paloschi: "Se rimaniamo unitici possiamo salvarci"

Il suo gol è stato quello che ha ridato nuove speranze e vigore alla Spal, nel pareggio per 2-2 contro l’Hellas Verona c’è anche la firma di Alberto Paloschi. L’attaccante della formazione allenata da Leonardo Semplici commenta così la gara del Paolo Mazza subito dopo il triplice fischio finale: "Penso che tutti noi vogliamo salvarci, stiamo solo incontrando  le difficoltà di una neopromossa. Riprendere una partita del genere a dieci minuti dal termine non era affatto semplice. Ora abbiamo una sfida davvero importante contro il Benevento nella quale dobbiamo conquistare i tre punti. Un pareggio che vale come una vittoria quello di oggi? Per come è arrivato sì, ma possiamo far meglio e dobbiamo far meglio. Se rimaniamo tutti uniti possiamo salvarci", ha concluso Alberto Paloschi.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche