Le lacrime di Gigio, la verità su Dybala: rassegna stampa

Serie A
COMBO_14_dic

Il Milan archivia la pratica Verona e accede ai quarti di finale di Coppa Italia, ma a tenere banco sulle prime pagine dei giornali è il caso Donnarumma, ieri duramente contestato a San Siro per le vicende relative al suo contratto. Titoli anche per Dybala, Real Madrid e Froome: ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi italiani ed esteri

Il Milan batte il Verona (3-0) ma a tenere banco è il caso Donnarumma, accolto e contestato duramente dal pubblico di San Siro con cori e striscioni tutt’altro che teneri. Il giovane portierone rossonero è il protagonista delle prime pagine dei quotidiani sportivi italiani. Spazio anche per Dybala, l'altro giovane campione al centro delle discussioni per il calo delle sue prestazioni in campo durante queste settimane. "Gigio piange, il Milan ride. Contestato dalla curva, Donnarumma quasi il lacrime dopo lo striscione. Suso, Romagnoli e Cutrone risolvono la partita", scrive la Gazzetta dello Sport. I rossoneri adesso sono attesi ai quarti dall'Inter, il 27 dicembre: sarà "derby di Natale". Anche il Corriere dello Sport apre trattando lo stesso argomento: la foto è anche in questo caso quella di Bonucci che prova a consolare Donnarumma, il titolo è "Lacrime e derby". "Il Milan avanti in Coppa Italia - prosegue il quotidiano - Verona battuto: ora l'Inter. Il pianto di Donnarumma, contestato a lungo dai tifosi". A fine partita arriverà la difesa di Rino Gattuso, insieme alle dure parole di Mirabelli: "Donnarumma vuole restare e lo tuteleremo. Sappiamo da dove viene il male".

Dybala e... mercato

Spazio anche al calcio mercato: sulla Gazzetta dello Sport ecco la "lista di Spalletti" per la sua Inter, che comprende Bastoni, Ramires e Ciciretti. Il Corriere dello Sport scrive invece "Emre Can-Juve, c'è il via libera. Klopp alza bandiera bianca e Marotta parte all'assalto". Tuttosport dedica la sua prima pagina a Paulo Dybala: "La verità su Paulo" è il titolo. E il motivo del calo delle prestazioni del numero dieci bianconero non sarebbe né sentimentale, né economico: "Dybala sta pagando soprattutto l'ansia da prestazione e lo scomodo paragone con Messi fatto la scorsa estate" - scrive il quotidiano torinese - "vi sveliamo il piano della Juve per rilanciare il suo fuoriclasse". In taglio alto anche qui il mercato: "Toro, idea Lautaro Martinez e manovre col Newcastle: Acquah per Mitrovic". Manovre anche per l'Inter: "Parte lo sprint per Deulofeu e c'è sempre l'idea Verdi".

Estero: Real, che fatica!

Uno sguardo anche ai quotidiani esteri. Su Marca la grande e surreale fatica del Real Madrid impegnato nella semifinale del Mondiale per Club ad Abu Dhabi contro l'Al Jazira: "Tormento nel desierto", scrive il quotidiano spagnolo. Già, perché il Real domina in lungo e in largo, tira 36 volte di cui 14 in porta, prende 4 pali... ma complici sfortuna e le parate miracolose del portiere avversario, si trova addirittura sotto (0-1) all'intervallo, ribaltando il risultato soltanto nel secondo tempo grazie ai gol di Cristiano Ronaldo (sempre lui, che diventa il miglior marcatore nella storia del Mondiale per Club) e del subentrato Gareth Bale, che fa gol al primo pallone toccato. "Que suplicio", "Bale salva el Madrid en un partido surrealista", ma alla fine Zidane ce la fa: sarà finale contro i brasiliani del Gremio, sabato 16 dicembre alle 18:00 (ora italiana). Sport invece dedica la prima pagina a Javier Mascherano: il centrocampista argentino ex Liverpool (negli ultimi anni ormai arretrato definitivamente in difesa) è ormai sul punto di lasciare il Barcellona per approdare in Cina all'Hebei Fortune. "Adiòs Mascherano", "L'accordo potrebbe concludersi già settimana prossima - prosegue il quotidiano - Il Barcellona accetta e gli chiede solo di restare fino a quando non troverà il sostituto nel mercato di gennaio". Sull'Equipe invece l'apertura è dedicata al Chris Froome, trovato positivo ad un farmaco (il salbutamolo) in occasione di un controllo anti-doping durante la Vuelta. Spazio anche al Paris Saint-Germain, che si prende la sua rivincita sullo Strasburgo (la prima squadra a batterlo in Ligue 1) in Coppa di Lega francese.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche