Roma-Cagliari, Diego Lopez: "Gol di Fazio? Chissà a parti invertite… Barella non partirà a gennaio"

Serie A
Diego Lopez, Cagliari (Getty)

L'allenatore rossoblù commenta l'episodio che ha determinato la sconfitta con la Roma: "Il gol di Fazio? Le immagini sono chiare, chissà a parti invertite cosa sarebbe successo. Barella ce lo teniamo stretto, non partirà a gennaio"

LE PAGELLE

"Il gol di Fazio e il rigore di Dzeko? Le immagini sono chiare: in un caso il difensore trae vantaggio perchè tocca la palla con la mano, nell'altro l'attaccante era stato anche ammonito. Bisogna sempre vedere cosa sarebbe successo a parti invertite…", è questo il commento di Diego Lopez ai microfoni di Sky Sport subito dopo la sconfitta con i giallorossi. Un ko che lascia tanto amaro in bocca nell'ambiete rossoblù, Cagliari battuto all'ultimo respiro contro la Roma: a decidere una rete molto contestata di Fazio. L'allenatore del club sardo analizza così la gara dell’Olimpico: "In fase di non possesso abbiamo fatto un'ottima partita, quella che volevamo fare. Abbiamo fatto tirare poco la Roma specialmente nel primo tempo, nella ripresa hanno fatto entrare giocatori come El Shaarawy, giocatori importanti, con qualità. Non era una partita semplice. In fase di non possesso invece abbiamo fatto bene, ma potevamo fare meglio specialmente in qualche ripartenza quando si poteva giocare la palla e cercare maggiormente la profondità. Avevamo davanti una grande squadra: io dico che dobbiamo continuare su questa strada, quella del lavoro, convinto che si può migliorare ancora", ha aggiunto Diego Lopez.

"Barella ce lo teniamo stretto, non partirà a gennaio"

L'allenatore del Cagliari ha poi tolto dal mercato il gioiellino Barella: "Se è già pronto per una big? Lui è già in una grande squadra, ce lo teniamo stretto a gennaio e speriamo anche il prossimo mercato. Lui e Romagna lavorano tanto, danno sempre il massimo negli allenamenti e sono degli esempi da seguire per i ragazzi del nostro settore giovanile. Van der Wiel? La qualità del giocatore non si discute, ha tenuto bene il campo, sta migliorando fisicamente. E' sempre il lavoro sul campo che determina", ha concluso l'allenatore della formazione rossoblù Diego Lopez.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche