Crotone, ripresa verso la Lazio: a parte Izco e Nalini, terapie per Simic

Serie A
L'esultanza del calciatori del Crotone dopo il successo sul Chievo (Getty)

Dopo il successo sul Chievo Verona, il gruppo rossoblù si è ritrovato per la prima sessione di lavoro in vista della sfida con la Lazio: differenziato per Izco e Nalini, solo terapie per Simic. Il ds Ursino: "Zenga è un grandissimo allenatore"

Un nuovo sorriso arrivato grazie ai tre punti conquistati contro il Chievo Verona, nella gara che ha visto l'esordio di Walter Zenga da allenatore del Crotone allo Scida: una rete di Budimir a regalare un nuovo successo alla formazione calabrese, che quest'oggi si è subita ritrovata in campo per la prima sessione di lavoro in vista della sfida con la Lazio, gara che si disputerà sabato alle ore 12.30 allo stadio Olimpico. "Nella sessione odierna il gruppo è stato diviso in due: seduta defaticante sul campo 'A' dell’Antico Borgo per i giocatori maggiormente impegnati contro i veneti, lavoro fisico-tecnico sul campo 'B' per il resto della squadra. Izco e Nalini hanno svolto un lavoro differenziato, terapie per Simic. Il febbricitante Festa non ha preso parte all'allenamento. Per domani è in programma una seduta pomeridiana, alle ore 14:30, sempre al centro sportivo Antico Borgo", si legge nel report dell'allenamento odierno riportato dal sito ufficiale del club calabrese.

Il ds Ursino: "Zenga è un grandissimo allenatore"

All'indomani del successo suL Chievo Verona, il ds del Crotone Ursino ha fatto il punto sulla squadra: "Ieri è stata la prima vera di Zenga, è da 9 giorni con noi. In settimana ha lavorato alla grande e i ragazzi hanno premiato il lavoro. Il Crotone ha avuto in questi anni, riguardo agli allenatori, o fortuna o abilità, lo faccio dire a voi, noi stavolta abbiamo subito scelto Zenga per il grande entusiasmo che serviva dopo le dimissioni di un allenatore che aveva fatto molto bene. E poi per la competenza, che ho visto già trasmettere ai ragazzi", le parole del dirigente calabrese rilasciate a Radio Sportiva. Il ds Ursino ha poi aggiunto: "Abbiamo trovato un grandissimo allenatore che ci farà salvare in un campionato quest'anno equilibratissimo, lotteremo fino alla fine. Siamo abituati a soffrire e lo faremo. Di mercato non abbiamo ancora parlato: nelle prossime settimane vedremo, ora solo concentrazione sulle 3 partite dure che abbiamo prima della sosta", ha concluso il ds del Crotone.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche