user
22 dicembre 2017

Cagliari-Fiorentina 0-1: Decide Babacar. GOL E HIGHLIGHTS

print-icon

Alla Sardegna Arena Cagliari e Fiorentina chiudono il venerdì prenatalizio. Gli ospiti tornano a vincere: decide il gol di Babacar, subentrato a Thereau al 70'. La squadra di Lopez finisce il match in dieci per l'espulsione di Joao Pedro (pestone a Chiesa nei minuti finali)

CLICCA QUI PER SEGUIRE CAGLIARI-FIORENTINA

RISULTATI E CLASSIFICA DI SERIE A

PAGELLE

7 partite su 10 di Serie A in esclusiva su Sky

CAGLIARI-FIORENTINA 0-1

82' Babacar

Tante occasioni e un solo gol nel secondo anticipo della 18^ giornata, che ha visto vincere la Fiorentina in casa del Cagliari. Decisivo un gol di Babacar, alla quarta rete in Serie A in questa stagione (tutte da subentrato). Il senegalese interrompe così il digiuno sotto porta dei viola, che avevano pareggiato 0-0 le ultime due partite di campionato. La squadra di Pioli ritrova una vittoria importantissima perché sebbene si presentasse in Sardegna imbattuta da cinque giornate, in quattro di queste erano arrivati "soltanto" pareggi. Il Cagliari, invece, che prima del ko rimediato dalla Roma (Fazio all'ultimo minuto) veniva da sette gare condite dal gol, resta a secco anche contro i viola. La rete di Babacar significa anche la tredicesima partita di campionato, nelle ultime 14 giocate, in cui i sardi non riescono a mantenere la propria porta inviolata.

Cagliari, si rivede Cossu

Andrea Cossu scende in campo a sorpresa nella sua partita numero 250 in Serie A e torna titolare nel massimo campionato dopo 1021 giorni. Il capitano del Cagliari gioca i primi 45', sostituito da Farias sul risultato di 0-0.

Il primo tempo è un tiro al bersaglio

Il Cagliari, la squadra che ha subito più reti nel primo quarto d’ora di partita in questo campionato (7) trova un cliente scomodo in questo turno natalizio. Romagna, Andreolli e Pisacane devono fare gli straordinari per cercare di proteggere Cragno contro una Fiorentina che domina il primo tempo superando il proprio record stagionale di conclusioni a rete.
La Fiorentina schiaccia il Cagliari nella metà campo di Cragno spaventando il portiere di casa con una quantità di conclusioni impressionante, ben 16 nei primi 45’. Anche il dato del possesso palla, 63% per la squadra di Pioli, parla chiaro. Eppure i padroni di casa riescono a chiudere il primo tempo sullo 0-0, negando il gol a Simeone e Chiesa, i più pericolosi tra gli ospiti.

Bene Milenkovic, benissimo Romagna

Brilla la classe ’97 in questo Cagliari-Fiorentina. Se nel primo tempo è Chiesa a impensierire più di tutti il pubblico della Sardegna Arena, nella ripresa vengono fuori i due difensori ventenni schierati da Lopez e Pioli. Romagna è in fiore, è proprio il caso di dirlo: suo il salvataggio sull’occasione più grande del match, capitata sul sinistro di Giovanni Simeone. Convincente anche la prestazione del serbo Milenkovic, che si è fatto trovare pronto all’occorrenza, visto il forfait di Pezzella.

La risolve Babacar. Joao Pedro vede rosso

Khouma Babacar entra al 70’ al posto di Thereau e in meno di un quarto d’ora segna la rete decisiva, diventando il giocatore che ha segnato più gol da subentrato in questa Serie A, quattro. Il senegalese riporta alla vittoria la squadra di Pioli, che sale così a 26 punti in classifica. Il secondo ko consecutivo del Cagliari, invece, un altro 1-0 maturato nell'ultimo quarto d'ora di gioco, lascia la squadra di Lopez a quota 17. I rossoblù dovranno fare a meno di Joao Pedro per la trasferta di Bergamo, contro l'Atalanta: un pestone del brasiliano (che era già ammonito) ai danni di Chiesa, gli costa l'espulsione nei minuti di recupero del match.

Tabellino

Cagliari (3-5-2): Cragno; Romagna, Andreolli, Pisacane (85' Sau); van der Wiel, Ionita (63' Faragò), Cossu (45' Farias), Barella, Padoin; Joao Pedro, Pavoletti.

Fiorentina (3-5-2): Sportiello; Milenkovic (84' Sanchez), Astori, Hugo; Chiesa, Benassi, Badelj (88' Laurini), Veretout, Biraghi; Simeone, Thereau (70' Babacar).

Ammoniti: Hugo (F), Joao Pedro (C), Barella (C), Chiesa (F)
Espulso: Joao Pedro (C)

Serie A 2017-2018 tutti i video

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' VISTI DI OGGI
I più letti di oggi