Serie A, Genoa. Ballardini: "Benevento competitivo, Rossi a buon punto"

Serie A
ballardini

L'allenatore dei liguri ha analizzato la sfida di domani in conferenza stampa: "Vedo una squadra che tiene bene il campo e che in fase difensiva sa come si deve muovere. Dobbiamo certamente migliorare. La serenità viene se sai ciò che devi fare"

In palio, punti importanti per la salvezza. Per il Genoa, che vuole allontanarsi quanto prima dalle zone più calde e ridare serenità all’ambiente, e anche per il Benevento che ha bisogno di intravedere un po’ di luce. Davide Ballardini ha richiamato i suoi a non sottovalutare l’avversario, nella conferenza stampa della vigilia: “Il Benevento è una squadra forte e con giocatori interessanti, è competitiva per questo campionato. E' una partita da affrontare con le solite modalità: attenzione e straordinaria voglia di fare bene, con l'atteggiamento giusto. La stagione è ancora molto lunga, c'è da pedalare e correre tanto. Domani sarà un appuntamento molto importante, ma ce ne saranno altri in futuro. Sarà necessario fare una bella partita anche per tutta la gente che ci vuole bene e merita questo tipo di soddisfazioni”. L’allenatore ha poi fatto il punto sulle condizioni dei singoli: “Spolli si allenerà col gruppo oggi, Rossi ci ha dimostrato di essere sulla strada giusta. Con lui siamo a un buon punto. Migliore ha avvertito un fastidio al polpaccio, valuteremo le sue condizioni fisiche. Lapadula sarà convocato”.

Ottimismo

“Vedo una squadra che tiene bene il campo e che in fase difensiva sa come si deve muovere. Dobbiamo certamente migliorare. La serenità viene se sai ciò che devi fare: è necessario sapere cosa fare nelle due fasi di gioco, bisogna farlo con qualità e furore agonistico. Devo comunque sottolineare positivamente che la squadra sa creare 5-6 situazioni da gol a partita. Poi i gol si possono sbagliare, purtroppo. Il Genoa ad ogni modo ha la fortuna di avere nella propria rosa calciatori che non si risparmiano e credo che questo i genoani lo abbiano capito. In generale non ci sono carenze atletiche, in alcuni momenti della partita perdiamo sicurezza e ci abbassiamo un po'” ha concluso Ballardini.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche