Serie A, Milan-Crotone. Zenga: "Serviva una gara diversa. Salvezza? Ci credo"

Serie A
Zenga, Crotone (Ansa)

L'allenatore della formazione calabrese commenta il ko di San Siro contro il Milan: "Avevamo preparato una partita differente, abbiamo concesso tante occasioni su palle perse. Var? Dalla panchina si capisce poco. Salvezza? Ci credo al 200%"

SERIE A, RISULTATI E CLASSIFICA

Una sconfitta, la terza consecutiva dopo quelle con Lazio e Napoli: Crotone che esce sconfitto da San Siro, a regalare il successo al Milan la rete di Leonardo Bonucci. Un ko che l’allenatore della formazione calabrese Walter Zenga commenta così nel post gara: "Abbiamo recuperato diversi palloni, sbagliando però le uscite. Abbiamo concesso al Milan occasioni su palle perse nostre. Con Crociata è migliorato il giro palla e le situazioni di gioco. Avevamo preparato una partita differente, la nostra intenzione era rubare palla ed uscire, invece abbiamo sbagliato spesso il passaggio in uscita, è lì che bisogna migliorare e tanto". Zenga ha poi proseguito: "Il futuro della squadra si gioca nelle prossime diciotto gare, basta vedere il Benevento che sembrava fuori e ha fatto due vittorie di fila. Cinque punti di distacco puoi bruciarteli in un attimo. Ce la siamo sempre giocata e a parte i quattro gol presi a Roma con la Lazio nelle altre partite abbiamo fatto qualcosa di positivo. Anche oggi abbiamo fatto qualcosa per provare a pareggiare la partita. Ho detto alla squadra di non partire battuti in partenza contro certi club, mi dispiace che in queste ultime gare abbiamo fatto buone partite e non fatto nemmeno un gol. Bisogna accettare il fatto che la nostra deve essere una lotta per restare in Serie A", le parole dell’allenatore del Crotone.

"Var? Dalla panchina si capisce poco. Salvezza? Ci credo al 200%"

"Quello subito è un gol strano. L'unica cosa che il Var ti crea in partita - e la mia non è assolutamente una critica ma un cercare di aiutare tutti - è che gli unici che non hanno consapevolezza di quello che succede siamo noi in panchina che non possiamo vedere nulla. E' una constatazione, una precisazione, se qualcuno la vuole tenere in considerazione per il futuro magari. Sul 2-0 annullato al Milan c’è invece un fallo di Kessie chiaro, era visibile anche senza Var", ha proseguito Zenga. Che ha poi concluso: "Salvezza? Ci credo al 200%".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.