Serie A, Crotone. Capuano: "Ripetere la prestazione di Verona"

Serie A
Capuano, Crotone (Getty)

Il difensore si prepara ad affrontare il Cagliari, sua ex squadra: "Sono molto forti, li conosco bene. Bisognerà da parte nostra ripetere la prestazione del Bentegodi: riuscire a vincere anche il prossimo incontro significherebbe fare un passo importante verso la salvezza"

CALCIOMERCATO, TUTTE LE TRATTATIVE LIVE

Esordio da protagonista con la maglia del Crotone, primi 90' da calciatore rossoblù contro l'Hellas Verona (gara vinta 3-0) per Marco Capuano che adesso si ritrova già ad affrontare il suo passato. Perchè il prossimo avversario della formazione calabrese sarà proprio il Cagliari, società dove il difensore militava fino a qualche settimana fa, prima appunto del trasferimento con la formula del prestito con obbligo di riscatto alla corte del Crotone di Walter Zenga durante il calciomercato di gennaio. "Ci stiamo allenando bene, stiamo preparando la partita di domenica al meglio perché si gioca in casa davanti ai nostri tifosi e sappiamo che la salvezza si costruisce allo Scida. E poi vogliamo dare continuità alla vittoria del Bentegodi contro il Verona, altrimenti rischiamo di vanificare quanto di buono fatto: dobbiamo continuare a lavorare, mettendo in pratica quello che ci dice il nostro allenatore", ha ammesso Capuano nel corso di un'intervista rilasciata al sito ufficiale del club calabrese al termine della seduta di allenamento odierna svolta dalla squadra.

"Ripetere la prestazione di Verona"

Marco Capuano non nasconde che quella contro il Cagliari sarà una partita molto importante per il Crotone: "Appena arrivato qui ho subito detto che vincere le prossime due partire sarebbe quasi come ottenere una mezza salvezza: la prima con il Verona è andata bene, adesso dobbiamo essere concentrati sulla seconda, quella con il Cagliari, sapendo che è ancora più importante. Bisogna dare il massimo e fare del nostro meglio per portare dei punti a casa", ha proseguito il difensore classe 1991. Che il Cagliari lo conosce bene: "Individualmente sono una squadra molto forte, mi sono allenato con loro fino a poco tempo fa e so cosa possono dare. Hanno una rosa completa, non solo gli undici titolari, sarà una partita difficile; noi però dobbiamo pensare solo a noi stessi, giocando come abbiamo fatto contro il Verona possiamo davvero fare paura a tutte quante le squadre", ha concluso Marco Capuano.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport