user
25 gennaio 2018

Calciomercato: tutte le trattative di giovedì 25 gennaio

print-icon

Tutto il mercato in diretta. L'Inter continua a puntare Pastore e mette nel mirino Lamela per giugno. Il Napoli accoglierà venerdì Younes per le visite mediche e proverà a chiudere per Politano. Continuano i contatti tra l'entourage di Dzeko e il Chelsea per la trattativa che dovrebbe portare il bosniaco in Inghilterra. José Mourinho ha rinnovato fino al 2020 con il Manchester United. Acquisti, cessioni e trattative di calciomercato di giovedì 25 gennaio

CALCIOMERCATO, TUTTE LE TRATTATIVE IN TEMPO REALE

MANCHESTER UNITED: MOURINHO RINNOVA FINO AL 2020

NAPOLI, ALTRI CONTATTI PER POLITANO: I DETTAGLI

Sky Calcio: Serie A TIM 7 partite su 10 ogni turno

23:32 Juve-Monaco, è asta per Pellegri

Continua il duello tra i bianconeri e il Monaco per il giovanissimo Pellegri. I monegaschi potrebbero arrivare a offrire 20 mln + 10 di bonus portando subito il giocatore in prima squadra. L’offerta della Juve è ferma a 20 milioni bonus compresi: la novità è che i bianconeri sarebbero disponibili a prenderlo subito per fargli sposare il progetto. Ci saranno altri contatti domani in Lega col Genoa sperando che il giocatore spinga per restare in Italia.

 

23:17 Inter, Lamela obiettivo per giugno

A giugno l’Inter potrà investire per un grande obiettivo che potrebbe essere Lamela. L’attaccante del Tottenham è stato accostato alla Roma in queste ore ma non ci sono conferme. Primi contatti con l’entourage, è un pupillo di Sabatini che lo portò alla Roma.
 

23:15 Inter, cosa manca per Pastore

Javier Pastore vorrebbe tornare il Italia, ma il Psg al momento vorrebbe cederlo solo per una cessione definitiva. L’Inter deve quindi capire con la proprietà se c’è la possibilità di spingersi verso un prestito con obbligo di riscatto. Poi servirebbe un accordo con il giocatore che guadagna 6.5 milioni più bonus facili. All’Inter chi guadagna di più è Icardi (4,5 milioni). In questo momento ci sono tanti segnali che portano a dire che la trattativa è complicata, ma non impossibile. L’agente del giocatore Simonian è ancora a Milano in attesa di segnali positivi. Spalletti vorrebbe anche un centrocampista con caratteristiche diverse: più fisico e difensivo. Ma a Pastore non direbbe no.
 

23:07 Dzeko-Emerson, trattativa no-stop con il Chelsea

Sono proseguiti anche oggi gli incontri a Londra tra gli agenti dei giocatori e gli intermediari per trovare tutti gli accordi per chiudere il maxi scambio. Anche giovedì niente di decisivo: la giornata di venerdì potrebbe segnare il dentro o fuori anche perché il Chelsea non aspetterà all’infinito. Il club di Antonio Conte si è già mosso a caccia di alternative: Kurzawa come terzino sinistro,e ha poi chiesto in prestito Giroud (ma l’Arsenal ha detto no a questa formula. Si lavora ancora per limare le distanze sulle richieste di Dzeko e su domanda-offerta tra club.
 

23:02 Napoli, domani visite per Younes. Per Politano…

L’attaccante classe ’93 ex Ajax sarà un nuovo rinforzo per la squadra di Maurizio Sarri. Il giocatore ha avuto l’ok per partire e sostenere le visite mediche venerdì mattina. L’operazione è conclusa dal punto di vista burocratico e il ragazzo sta facendo le visite mediche per partire verso l’Italia. Il Napoli, però, non chiuderà così il suo mercato. Il presidente del Sassuolo Giorgio Squinzi ha dato il via libera a valutare l’offerta della società di De Laurentiis e domani in Lega ci sarà il round forse decisivo per il giocatore. Gli emiliani hanno individuato il sostituto: Caprari dalla Samp (Ghezzal eventuale alternativa). L’offerta consiste in 17-18 milioni più bonus e il prestito di Ounas.

 

22:02 Spagna, Lopetegui verso il rinnovo

Fernando Hierro, ds della Federcalcio spagnola, sta trattando il rinnovo contrattuale del ct Julien Lopetegui, che siede sulla panchina della 'Roja' dall'estate 2016, dopo l'Europeo in Francia. Lo scrive il quotidiano As, secondo cui il contratto potrebbe essere esteso fino al 2020, anno dell'Europeo itinerante che si aprira' a Roma. Lopetegui ereditò la panchina della Nazionale spagnola da Vicente Del Bosque, vincitore dei Mondiali 2010, in Sudafrica, e dell'Europeo 2012, disputato fra Polonia e Ucraina. Secondo As, al momento dell'ingaggio da parte della Federazione, Lopetegui percepiva 500 mila euro all'anno ma, se dovesse rinnovare, il suo ingaggio salirebbe a 750 mila. L'allenatore di San Sebastian ha ottenuto una brillante qualificazione alla fase finale dei Mondiali in Russia (anche a spese dell'Italia) e il suo lavoro è stato molto apprezzato dai dirigenti federali.
 

21:17 Southampton, colpo Carillo

I Saints hanno annunciato un nuovo colpo in attacco: dal Monaco è in arrivo Guido Carillo. L’argentino classe ’91 ritrova Mauricio Pellegrino dopo la parentesi insieme all’Estudiantes. Vestirà la maglia numero9
 

21:13 Zampano-Udinese: domani le visite

Il difensore classe ’93 Francesco Zampano, di proprietà del Pescara, svolgerà domani le visite mediche con l’Udinese dove ritroverà Massimo Oddo
 

20:42 Giroud non andrà al Borussia Dortmund

Secondo SkySports.uk, Olivier Giroud non lascerà l’Arsenal per il Borussia Dortmund nella finestra di mercato di gennaio. Tra le voci c’era quella di un possibile scambio nella trattativa in corso per Pierre-Emerick Aubameyang, sempre più nel mirino dell’Arsenal dopo l’addio di Sanchez
 

20:30 Virtus Entella, ecco Aliji Naser

Il club di Chiavari ha acquistato a titolo definitivo il terzino sinistro della Nazionale albanese Aliji Naser, che in passato ha giocato anche in Champions League ed Europa League. L’allenatore Aglietti potrà accogliere in gruppo l'ex Kaiserslautern e Basilea.
 

18:40 Crotone in pressing per Zanellato

La trattativa per portare il giovane centrocampista della Primavera del Milan Niccolò Zanellato in prestito al Crotone, continua. I dirigenti rossoblù Ursino, il presidente Gianni Vrenna e il figlio Raffaele hanno avuto un incontro di un’ora e mezza a casa Milan con gli omologhi rossoneri. Ora ci sarà un incontro con l’agente del calciatore Giuseppe Riso per giungere ad un’intesa definitiva relativamente alla durata contrattuale del classe ‘98.
 

18:00 Manchester United: Mou rinnova fino al 2020

Era una notizia nell’aria, ora è anche ufficiale: José Mourinho ha rinnovato il suo contratto con il Manchester United fino al 2020. “Sono davvero onorato ed orgoglioso di essere l'allenatore del Manchester United. Vorrei ringraziare i proprietari e il signor Woodward per il riconoscimento del mio duro lavoro. Sono lieto – ha aggiunto lo Special One - che sentano e credono che io sia l'allenatore giusto per questo fantastico club. Infine voglio ringraziare i tifosi per il loro sostegno e per avermi fatto sentire a casa così in fretta".
 

17:00 Napoli, nuovi contatti per Politano

Matteo Politano continua a essere al centro degli interessi del Napoli. Questa mattina ci sono stati ulteriori contatti tra i due club: il Sassuolo, dopo aver ridotto le resistenze iniziali, punterebbe al prestito di Ounas come contropartita, oltre a una cifra tra i 20 e i 25 milioni di euro. Sempre come sostituto di Politano, il Sassuolo non molla la pista legata a Caprari. Intanto, il Napoli è vicino all'accordo con l'Ajax per Amin Younes. Il giocatore attende solo l'ok per partire con il suo agente: nel caso i due club raggiungano un accordo entro stasera, Younes potrebbe svolgere le visite mediche anche domani.

16:50 Il Genoa annuncia l'arrivo di Medeiros

Attraverso il sito ufficiale, il Genoa accoglie Iuri Medeiros, in arrivo dallo Sporting Club. Questo il comunicato: "Il Genoa comunica di aver perfezionato da Sporting Cp, con la formula del prestito di 18 mesi e opzione per l'acquisizione definitiva dei diritti alle prestazioni sportive, il trasferimento del giocatore Iuri Medeiros".

16:30 Sampdoria, incontro con l'Hellas Verona per Bessa

Daniel Bessa, centrocampista del Verona, è un nuovo obiettivo di mercato della Sampdoria. Il ds Osti e quello del Verona, Fusco, si sono incontrati per discutere della reale possibilità di arrivare al giocatore. La Samp ha raccolto informazioni sull'italo-brasiliano - (nel mirino del Genoa) -, ma non vorrebbe ancora affondare il colpo.

16:15 Inter, Joao Mario a Londra per le visite con il West Ham

Il centrocampista portoghese arriva in prestito dall'Inter, con la formula del prestito oneroso – di poco più di un milione di euro – con diritto di riscatto da poter esercitare al termine della stagione. La cifra, inizialmente ritenuta ancora da concordare, è stata svelata dai colleghi inglesi di Sky Sport e dovrebbe consistere in 26 milioni di sterline (circa 30 milioni di euro). Il giocatore ha sostenuto le visite mediche di rito e potrebbe già esordire nella sfida di martedì contro il Crystal Palace.

16:00 Inter, ufficiale il prestito di Gabigol al Santos

L'attaccante brasiliano indosserà la maglia del Santos, squadra che lo ha lanciato giovanissimo. Su Instagram il saluto al Benfica: "Ringrazio il Benfica, gigante del calcio europeo, e ringrazio tutti per l'opportunità, augurando buona sorte al club per la stagione". Poi sul Santos: "Sogniamo, giochiamo e vinciamo insieme, di nuovo".

15:00 Crotone, obiettivo Zanellato in prestito. Tonev verso l'AEK Atene

Alle 16 sono attesi a Milano alcuni dirigenti del Crotone per trattare con i rossoneri Niccolò Zanellato, con l’obiettivo di acquisirlo a titolo temporaneo e metterlo a disposizione di Zenga per il girone di ritorno. Si lavora in parallelo anche per la cessione di Tonev: sempre più probabile un suo trasferimento in Grecia, all’AEK Atene.

14:50 Inter, Rafinha si presenta: "Sono pronto. Qui per la storia"

"Arrivo motivato e pronto, spero di poter fare una grande carriera in nerazzurro" - ha dichiarato il nuovo giocatore dell'Inter - "Icardi? Ci conosciamo da tempo, è stato il primo con cui ho parlato". Sugli obiettivi della stagione: "Vogliamo la Champions League, sono qui per vincere".

14:45 Torino: riaperti i contatti per Donsah del Bologna

Donsah, centrocampista del Bologna, continua a essere un obiettivo del Torino. I club stamattina hanno avuto un contatto: si cerca di limare la distanza tra le parti, anche per cercare l'accordo economico con il calciatore.

14:40 L'Udinese cede il giovane Ewandro all'Estoril

L'attaccante brasiliano andrà in prestito al club portoghese fino al 30 giugno 2018. La conferma è arrivata direttamente dal club friulano.

14:18 Penarol, Varela: "La mia scelta è quella di rimanere qui e rifiutare l'opzione Inter"

Guillermo Varela spegne sul nascere l'interesse mostrato dall'Inter. L'esterno del Penarol, ospite a Radio 1010 in Uruguay, ha dichiarato: "Sono ancora intenzionato a restare qui, per questo ho rifiutato l'opzione Inter. Voglio vivere al meglio il finale di stagione con il club per provare a vincere la Copa Libertadores, se lavoriamo come fatto finora abbiamo buone possibilità di farlo. Ora ho in mente solo il Penarol e la tranquillità che ho trovato qui".

13:35 Milan, si continua a trattare con il Boca per la cessione di Gustavo Gomez

Il giocatore vuole andare in Argentina e al Boca verrà concessa una proroga di 5 giorni lavorativi per continuare a trattare con il Milan che non è ancora soddisfatto delle offerte degli Xeneizes.

13:20 Joao Mario è a un passo dal West Ham

Joao Mario è praticamente un giocatore del West Ham. Il centrocampista nerazzurro è partito per Londra dove, insieme al club, definirà gli ultimi dettagli del suo trasferimento al West Ham. Nelle ultime ore l'Inter ha trovato, con la società inglese, un accordo che prevede un prestito oneroso secco a 1,1 milioni di euro.

13:00 Genoa, ufficiale l'arrivo di Pereira e Medeiros: contratti depositati in Lega

Pedro Pereira e Iuri Medeiros sono due nuovi calciatori del Genoa. Il club rossoblù ha depositato in Lega i contratti dei due giocatori che arrivano rispettivamente da Benfica e Sporting Club.

12:00 Genoa, Ballardini rivuole Hiljemark

Il Genoa sta lavorando, e ha quasi chiuso, per interrompere il prestito di Hiljemark che tornerebbe dal Panathinaikos: Ballardini lo rivuole. Si attende soltanto l'ok definitivo del giocatore con la squadra greca che si troverebbe in crisi finanziaria tanto da non rispettare i pagamenti degli stipendi dei propri tesserati.

11:30 Arsenal, il Dortmund rifiuta la prima offerta per Aubameyang

Secondo quanto riportato da Sky Sports, il Borussia Dortmund ha rifiutato la prima offerta ufficiale dell'Arsenal per Pierre-Emerick Aubameyang. I Gunners hanno messo sul piatto circa 55 milioni di euro che però, per i tedeschi, non sono sufficienti per lasciar partire il gabonese.

11:10 Celta Vigo, Ivan Villar rinnova fino al 2023

Il portiere classe 1997 prosegue col Celta Vigo fino al 2023. La squadra di Unzué lo comunica attraverso twitter, aggiungendo che giocherà in prestito nel Levante fino alla fine della stagione. Ivan Villar è molto contento per il rinnovo: "Spero di ripagare la fiducia con sacrificio e prestazioni".

11:00 Inter, piace Guillermo Varela del Penarol

Piace il profilo del difensore uruguaiano (ex giovanili Manchester United) classe 1993, nazionale, ora al Penarol. Guillermo Varela interessa soprattutto a Sabatini. Resta da capire la fattibilità dell'operazione: il cartellino viene valutato 6 milioni di euro. C'è da limare la distanza sul prezzo.

10:30 Spartak Mosca, visite mediche in corso per Maksimovic

Maksimovic sempre più vicino a vestire la maglia dello Spartak Mosca. Il difensore sta infatti effettuando le visite mediche con il club russo allenato da Massimo Carrera: l'ultimo step prima della firma sul contratto.

9:30 Tuttosport: Inter, ciao Joao Mario, Pastore è caldo, poi Sturridge

Notizie di mercato di spalla per Tuttosport che si concentra sui movimenti dell'Inter: l'addio del portoghese verso il West Ham, il possibile arrivo dell'argentino e poi la trattativa per Sturridge del Liverpool.

9:20 Napoli, arriva Younes: l'ultimo piccoletto

Younes in arrivo dall' Ajax già in questa finestra di mercato: ha avuto esito positivo l'incontro ad Amsterdam tra il club olandese e l'agente del giocatore che ha portato l'offerta del Napoli di 5 milioni (che è stata accettata). E' fatta per il suo arrivo in Italia in anticipo, manca la definizione formale dell'affare tra i club per poter poi organizzare il viaggio del giocatore per le visite e la firma. Sempre viva la trattativa per Politano: c'è stato un contatto telefonico nelle ultime ore, il muro non è più insormontabile e Carnevali ne parlerà con Squinzi prima di dare una risposta definitiva. Il Napoli offre il prestito di Ounas subito e a giugno la possibilità di far andare al Sassuolo Inglese o Ciciretti. Per l'immediato, il Sassuolo lavora su Caprari e anche su Rachid Ghezzal (in uscita dal Monaco in prestito): il fatto che il club si muova sui vari sostituti lascia intendere che la possibilità concreta che Politano vada via c'è.

9:10 Gazzetta dello Sport: "Dzegol d'addio?"

Anche la Rosa si concentra sulla partenza del bosniaco, che ha permesso alla Roma di pareggiare con la Samp.

9:00 Corriere dello Sport: "Ma come fate a venderlo?"

E' il titolo del Corsport in merito alla probabile cessione di Edin Dzeko al Chelsea. Il bosniaco è stato determinante per la Roma nella sfida di Marassi contro la Samp finita 1-1.

ECCO COSA È SUCCESSO MERCOLEDÌ

Per la cessione di Dzeko al Chelsea manca l’intesa tra il bosniaco e il club inglese: si continua a lavorare per limare le distanze. L’entourage di Emerson attende il via libera per poter chiudere. In entrata, trattativa in corso con il Barcellona per Aleix Vidal sulla base di 10 mln in prestito con obbligo di riscatto. Pastore resta il sogno dell’Inter, che insiste in attesa di buone notizie dal PSG che però non apre al prestito. Accordo per la cessione di Joao Mario al West Ham. L’Ajax ha accettato l’offerta del Napoli per liberare subito Younes, l’attaccante è atteso in Italia per visite e firma. Segnali di apertura per Politano, con il Sassuolo che ha individuato in Caprari e Rachid Ghezzal i possibili sostituti. Juve, non c’è ancora l'accordo con il Genoa per Pellegri, sull’attaccante anche il Monaco. Nessuna intesa al momento nemmeno per Han, previsti nuovi contatti con il Cagliari. Il Genoa si muove per il ritorno di Criscito già a gennaio, il Benevento continua a lavorare per portare Bacary Sagna in Italia. La Fiorentina tratta Zurkowski per il futuro, Ljajic può lasciare il Torino per lo Spartak Mosca: era stata fatta un'offerta da 10 milioni a dicembre che era stata rifiutata anche perché c'era ancora Mihajlovic. Ora le cose potrebbero cambiare, con il giocatore che potrebbe avere meno spazio e non vorrebbe perdere il Mondiale e per questo valuta le varie opportunità. Serve però un rilancio attorno ai 12 milioni almeno per convincere il Toro. Nel frattempo è stata bloccata la cessione di Boyé, che vuole più spazio: si continua a trattare per prestito con il Celta Vigo.
In Serie B, contatti continui tra Bari e River Plate per avere Andrada a titolo definitivo: c’è il sì del giocatore, il club pugliese propone anche una percentuale sulla futura rivendita al River ma un indennizzo minimo. Entella, vicino l’arrivo di Seck dalla Roma. Empoli, preso lo svincolato Brighi che ha firmato un contratto di 6 mesi dopo la rescissione con il Perugia: è ufficiale. Spezia, ufficiale l’arrivo di Mora dalla Spal a titolo definitivo: contratto di due anni e mezzo. Ufficiale anche Gustafson al Perugia, in prestito dal Torino.

Calciomercato 2018, tutti i video

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI