Lazio-Udinese, Oddo: "Risultato bugiardo, meritavamo di più. Mercato? Non chiedo nulla"

Serie A

Serata da dimenticare per l'Udinese, sconfitta dalla Lazio nel recupero della dodicesima giornata di serie A. Il 3-0 subito all'Olimpico interrompe la striscia positiva dei bianconeri, fermatasi a sette partite

Si interrompe dopo sette partite la striscia di risultati utili dell'Udinese, sconfitta dalla Lazio nel recupero della dodicesima giornata del campionato di serie A. Una prestazione al di sotto delle aspettative quella fornita dai bianconeri, colpiti nel primo tempo da un autogol di Samir e nel secondo dal tap-in di Nani e dal preciso diagonale di Felipe Anderson, autentico uomo in più per i biancocelesti nella gara di questa sera. Appare non del tutto amareggiato nel post partita Oddo, contento comunque della prestazione dei suoi ragazzi.

Oddo: "Risultato bugiardo"

"Un passo indietro nel risultato, ma non nella prestazione - le parole di Oddo ai microfoni di Sky Sport - è un punteggio bugiardo, troppo ampio per la gara che abbiamo fatto. Sono contento della prestazione dei miei giocatori, oggi la Lazio non ha fatto la sua solita partita, noi invece abbiamo giocato bene. Strakosha ha salvato il risultato in alcune occasioni, noi abbiamo preso gol su autogol e su due contropiedi. Siamo stati quarantacinque minuti nel centrocampo della Lazio, abbiamo tenuto palla ma loro non ci hanno concesso tantissimo. La reazione c'è stata, siamo sempre stati in partita, probabilmente il secondo gol ci ha tagliato le gambe ma nonostante questo la squadra ha giocato fino alla fine. La Lazio di Inzaghi è terza e lo merita, sta dimostrando di essere una grande squadra e lotterà fino alla fine per la Champions".

"Non chiedo niente alla società"

Oddo poi conclude parlando degli infortunati e soffermandosi sul mercato: "Noi siamo l'Udinese e non possiamo regalare troppi giocatori come Widmer, Lasagna ed altri. Chi è andato in campo ha sostituito egregiamente gli assenti, ma quando hai tre partite in settimana è difficile essere al top in queste condizioni. Mercato? Io alla società non chiedo niente, mi hanno chiesto una salvezza tranquilla e siamo in linea con il nostro obiettivo". 

SERIE A: SCELTI PER TE