Torino-Udinese, Oddo: "Var? Ci è stato annullato un gol assurdo"

Serie A
Oddo, Udinese (Getty)

L'allenatore della formazione bianconera commenta così la rete di Barak revocata dal Var: "Ci è stato annullato un gol assurdo, non è né fallo né fuorigioco. Ma evidentemente hanno visto così… Non meritavamo di perdere"

Una sconfitta contro il Torino che lascia l'amaro in bocca in casa Udinese, formazione bianconera battuta per 2-0 dai granata, ma a far discutere è il gol – prima assegnato e poi revocato dopo il consulto del Var – di Barak quando il risultato era ancora fermo sullo 0-0. "Abbiamo fatto una buona partita al di là del Var, una gara che la mia squadra non meritava di perdere: il Torino ha fatto poco, noi nei primi minuti siamo partiti benissimo creando due, tre occasioni da rete, poi ci è stato annullato un gol e sinceramente non capisco il motivo", le parole di Massimo Oddo nel post gara. L'allenatore dell'Udinese prosegue sull'episodio incriminato: "Se l'arbitro avesse fischiato fuorigioco allora è un errore perchè è ininfluente, visto che la palla va dall'altra parte; fallo proprio non mi sembra. Hanno visto così... ma credo che ci è stato annullato un gol assurdo. Poi, oltre il danno la beffa perchè sul calcio d’angolo c’era un fallo clamoroso a nostro favore", ha affermato Massimo Oddo.

"Stiamo facendo moto bene"

Al di là della sconfitta con il Torino, l’Udinese è comunque migliorata con l'arrivo in panchina di Oddo. “Io non sono un allenatore che va avanti con le proprie idee se non sono giuste, se non danno risultati: la squadra sta facendo un calcio diverso dall'anno scorso, io mi adatto ai giocatori che ci sono per farli rendere al massimo. Quando si subentra in corsa non c'è tempo di fare cose difficili, la cosa migliore è mettere i giocatori nei propri ruoli per farli esprimere al meglio", ha aggiunto Oddo. Che poi analizza il momento generale attraversato dalla sua squadra: "Stiamo facendo molto bene, ci siamo tirati fuori da una situazione complicata al mio arrivo e adesso abbiamo la possibilità di lottare per qualcosa di diverso rispetto a quelli che erano i piani al mio arrivo: stiamo lottando con squadre più forti ma faremo il nostro campionato fino alla fine", ha concluso l’allenatore dell’Udinese Massimo Oddo.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.