Serie A, Cagliari: tattica e partita in vista del Chievo. Terapie per Faragò

Serie A
Allenamento Cagliari (Ph Twitter @CagliariCalcio)

Prosegue la preparazione del gruppo rossoblù in vista della trasferta di Verona contro il Chievo: tattica e partita in famiglia ad Asseminello. Terapie e lavoro personalizzato per Paolo Faragò, assente Luca Cigarini

Tre risultati utili consecutivi, l'ultimo quello ottenuto al Mapei Stadium contro il Sassuolo, Cagliari che dopo un momento delicato torna a preparare il prossimo impegno di campionato contro il Chievo con maggiore serenità. La classifica infatti è tornata a sorridere ai rossoblù: quattordicesimo posto a quota 25 punti, ben otto in più rispetto alla Spal terzultima. Diego Lopez ha ritrovato quest'oggi la squadra per una nuova sessione di lavoro: il gruppo ha svolto inizialmente mezz'ora di circuito di forza, successivamente 15' di core stability e riscaldamento sul campo. Completata questa prima parte della seduta, i giocatori hanno svolto delle esercitazioni tattiche. Infine – sotto lo sguardo vigile di Diego Lopez e del suo staff – la squadra rossoblù ha svolto una partitella su campo ridotto e per concludere la seduta odierna una serie di cross e tiri in porta. Le ultime dall'infermeria: solo terapie e lavoro personalizzato per Paolo Faragò che non si è allenato con il resto dei compagni in gruppo, assente inoltre anche Cigarini ancora ai box per via della frattura del primo cuneiforme del piede destro.

Cigarini: confermata la frattura del primo cuneiforme del piede destro

Dopo la prima diagnosi a caldo, anche gli ulteriori esami strumenti hanno confermato la frattura del primo cuneiforme del piede destro per Luca Cigarini, uscito anzitempo dalla sfida del Mapei Sadium contro il Sassuolo (0-0 il finale). "Il calciatore Luca Cigarini, uscito al 25' del primo tempo di Sassuolo-Cagliari a seguito di un contrasto di gioco, si è sottoposto ai primi accertamenti presso l'ospedale 'Marino' di Cagliari: gli esami strumentali hanno evidenziato una frattura del primo cuneiforme del piede destro", recita il comunicato del Cagliari. Che poi sottolinea come "gli ulteriori accertamenti a cui si è sottoposto il centrocampista hanno confermato la prima diagnosi. Le condizioni del calciatore verranno monitorate di giorno in giorno dallo staff medico del club", si legge nella nota dirama dalla società rossoblù.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.