Mazzarri: "Dispiace, ma ho visto un gran Torino. Europa? Non ci penso"

Serie A
Walter Mazzarri, allenatore del Torino

A tutto Mazzarri nel post gara: "Siamo in crescita, dispiace aver perso. Volevamo regalare ai tifosi un risultato speciale. Fino al gol abbiamo fatto meglio noi, poi sono stati più cinici. L'Europa? Non ci penso". E sull'occasione di Belotti: "Obi non si è fidato di andare sul sinistro"

Niente da fare per il Torino, derby alla Juve. I granata giocano bene il primo tempo ma capitolano nella ripresa. Decide un gol di Alex Sandro. Nonostante l'infortunio di Higuain nel primo tempo il Torino non riesce a incidere: 1-0 e gara alla Juve. Questo il commento di Walter Mazzarri su Sky Sport nel post partita, amareggiato per la sconfitta dei suoi. 

"Loro più forti e cinici, ma ho visto un bel Torino"

"Le tante assenze della Juve? Sono giocatori talmente forti che quelli più freschi fanno meglio di chi non c'è. Io ho visto un grande Torino, siamo in crescita, dispiace a tutti. Ma per un'ora e mezzo questa gara mi ha fatto capire che possiamo fare una grande stagione. Loro sono stati bravi a concretizzare un'occasione, noi li abbiamo messi in difficoltà. Dispiace per i nostri tifosi, ci tenevamo, volevamo regalargli un bel risultato". Sull'errore di Belotti a inizio gara: "Obi stava andando sul destro, non si è fidato di continuare e l'ha data ad Andrea. Sarebbe andato davanti al portiere. In un derby succede. Può darsi che la partita abbia condizionato la scelta. Fino al gol abbiamo fatto meglio della Juve, c'è stato un contraccolpo psicologico e non deve succedere. Ci lavoreremo". Conclude Mazzarri: "Contro squadre come la Juve non si può sbagliare. Ansaldi ha perso un pallone e fino a quel momento era stato il migliore in campo. Forti e cinici loro, tatticamente siamo stati perfetti, o quasi. Sono contento comunque". Sull'Europa: "Non ci penso, bisogna lavorare. Devo vedere tante cose in vista di giugno". 

Iago Falque: "Non abbiamo sbagliato atteggiamento"

L'analisi di Iago Falque su Sky Sport: "Volevamo essere solidi, anche loro hanno messo un paio di raddoppi all'esterno. Dopo il gol hanno controllato bene la gara, purtroppo nel secondo tempo non siamo riusciti a metterli in difficoltà. Abbiamo lottato, corso, sappiamo che loro sono forti e sono più bravi fisicamente. Non subiscono gol da tante partite, sono stati più bravi a difendere la partita. Ma ce l'abbiamo messa tutta però". Conclude Io spagnolo: "La Juve è molto solida, negli ultimi minuti ha difeso molto bene. Questi ultimi derby non sono andati bene, ma dobbiamo continuare così. Venivamo da un periodo positivo e questa sconfitta non deve buttarci giù ovviamente". 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.