Laureus 2018, Gullit fa il tifo per il Milan e Gattuso: "Sono molto contento per lui"

Serie A

L'ex rossonero ha parlato a Sky Sport a margine dell'evento organizzato a Monte Carlo, il Laureus 2018. L'olandese ha anche dato la sua opinione sulla lotta per lo Scudetto, sul ritorno del "suo" Chelsea in Champions League contro il Barcellona e della Nazionale

LAUREUS 2018 IN LIVE STREAMING SU SKYSPORT.IT

Ruud Gullit, calciatore del Milan dal 1987 al 1993, ha parlato della sua ex squadra a margine dell'evento Laureus Awards 2018. L'olandese, si è soffermato ai microfoni di Sky Sport per parlare sia della sua ex squadra che della lotta Scudetto: "Ho visto l’ultima partita con la Roma, anche grazie al fatto che non ero in Olanda, visto che lì non fanno vedere molta Serie A. Hanno fatto abbastanza bene, vincendo ma non è abbastanza, stanno migliorando piano piano. Gattuso sta facendo bene, sono molto contento per lui. Le cose buone di un allenatore vengono fuori meglio quando vai bene e puoi sempre migliorare, sarà per la sua personalità o la conoscenza del calcio in generale".

Gullit, poi, si è soffermato sulla lotta Scudetto tra Napoli e Juventus: "La partita dei bianconeri non l'ho vista perché non hanno giocato, il Napoli gioca bene. Penso che si siano voluti concentrare solo sul campionato perché il loro obiettivo è vincere lo Scudetto". Su Barcellona-Chelsea: "Tifo Blues, il campo è grande e spero possan giocare in contropiede". Per concludere, poi, un pensiero su Antonio Conte, attuale allenatore della sua ex squadra: "Non so se potrebbe tornare in Nazionale, non è facile dopo quello che è successo all'Italia con la mancata qualificazione al Mondiale. Nessuno vuole fare la stessa cosa. Spero che si trovi un buon allenatore che porti la Nazionale all'Europeo".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.