Lazio, c'è il Cagliari: torna Luis Alberto titolare, chance per Patric?

Serie A
Patric, difensore della Lazio (Getty)
GettyImages-877937128

I biancocelesti tornano ad allenarsi a Formello dopo la gara di Europa League contro la Dinamo, testa al Cagliari in trasferta: Luis Alberto titolare al posto di Felipe Anderson, chance dall'inizio per il difensore?

SERIE A, LE PROBABILI FORMAZIONI

Lazio, operazione Champions. Dieci giornate alla fine e un traguardo da centrare: tornare nell'Europa che conta dieci anni dopo l'ultima volta. I biancocelesti sono quarti, dietro la Roma e davanti all'Inter, che dovrà recuperare il derby contro il Milan. Non si può sbagliare. Domenica la sfida contro il Cagliari in trasferta, poi il ritorno di Europa League contro la Dinamo Kiev (in Ucraina, all'andata è finita 2-2 con reti di Immobile e Felipe Anderson). Partite decisive per la stagione: quest'oggi la Lazio è tornata ad allenarsi a Formello, chi ha giocato contro la Dinamo ha fatto palestra e gli altri sono scesi in campo. Da Luiz Felipe a Luis Alberto, passando per Patric. Partiamo dal primo spagnolo: dopo la panchina in Europa a scapito di Anderson, l'ex Liverpool è pronto a tornare titolare dietro Immobile. A inizio stagione era devastante, nelle ultime gare ha accusato un po' di stanchezza. Inzaghi l'ha preservato contro la Dinamo Kiev, ma tornerà dal primo minuto contro il Cagliari. Per il resto, Strakosha tra i pali, Luiz Felipe, de Vrij e Radu in difesa, uno tra Basta e Patric a destra, Lulic a sinistra. (Marusic deve scontare una giornata di squalifica). Milinkovic-Savic, Leiva e Parolo a centrocampo e infine i soliti noti: Luis Alberto e Ciro Immobile. 

Occasione dall'inizio per Patric?

Ogni tanto torna dall'inizio o viene schierato a gara in corso, ma fin qui è sempre partito dietro nelle gerarchie. Patricio Gabarron Gil - per tutti Patric - è l'uomo-spogliatoio della squadra. Uno che fa gruppo e a cui tutti vogliono bene. Quest'anno, tra campionato ed Europa League, ha disputato 16 partite. E domenica contro il Cagliari potrebbe arrivare a quota 17: Marusic resterà fuori per un'altra giornata, contro il Sassuolo è stato espulso per una gomitata e tornerà a disposizione per la sfida dell'Olimpico contro il Bologna. Dusan Basta, invece, ha giocato contro la Dinamo ed è apparso un po' stanco. Inzaghi sta pensando di lanciare lo spagnolo dal primo minuto, come esterno di centrocampo. Quest'anno, quand'è stato chiamato in causa, ha quasi sempre giocato come terzo a destra di difesa, stavolta potrebbe agire nel ruolo naturale. Inzaghi ci sta pensando...

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport