user
11 marzo 2018

Inter, Spalletti: "Il Napoli ha qualità, noi no. Non sono soddisfatto della prestazione"

print-icon

Nonostante il pareggio ottenuto contro il Napoli, Luciano Spalletti non è soddisfatto della prestazione dell'Inter, colpevole di aver sciupato alcune ripartenze che avrebbero meritato miglior sorte

PAGELLE

CLICCA QUI PER TUTTI GLI HIGHLIGHTS DI A

Compatta, pragmatica e robusta. L’Inter sembra essere tornata quella del girone d’andata, una squadra quadrata e capace di ridurre al minimo i pericoli al cospetto del solito Napoli frizzante. Automatismi ritrovati che, uniti alla capacità di soffrire, rilancia l’Inter a pieno titolo nella corsa per un posto in Champions. Nonostante questa compattezza ritrovata, Luciano Spalletti non è del tutto soddisfatto della prestazione dei suoi uomini, colpevoli di aver sprecato alcune ripartenze che avrebbero meritato miglior sorte: "Abbiamo fatto una buona partita, nonostante siamo stati costretti a difenderci in alcuni frangenti del match. Io ci ho lavorato su questa squadra, dico che abbiamo fatto buone partite ma poi non abbiamo proseguito su quella strada. Manca la qualità, il Napoli ha qualità ma noi non tanta. Il Napoli è la squadra più europea di tutte, è l’esempio da prendere per costruirci sopra una mentalità. Se le 5-6 palle che abbiamo rubato noi, le avessero avute loro sarebbe stato un casino". 

"Se dico che sono soddisfatto non cresciamo"

Spalletti continua poi sul discorso della qualità, partendo però dalle scelte di formazione: "Borja Valero e Vecino sono stati toccati dalla vicenda Astori, quindi li ho tenuti in panchina. Rafinha? E’ un giocatore di qualità, ma ha avuto qualche passaggio a vuoto anche lui. Siamo stati compatti e non abbiamo concesso moltissimo giocando da squadra, ma tra Napoli e Inter c’è differenza di qualità. Dall’inizio dell’anno cerco di aggiungere qualcosa di settimana in settimana alla prestazione, ma non mi è riuscito se non nella prima parte di campionato. Non abbiamo mai fatto delle grandi partite dal punto di vista della qualità, oggi abbiamo recuperato cinque-sei palloni per andare a far male e non li abbiamo sfruttati. Se diciamo che siamo soddisfatti, non cresciamo. Io non sono tanto soddisfatto della prestazione di oggi".

Serie A 2017-2018: gli highlights

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' VISTI DI OGGI
I più visti di oggi