Crotone, Markovic si presenta: "Scelta giusta per me, spero di fare tanti gol"

Serie A
markovic_vrenna_crotone

Il giovane attaccante si presenta: "Crotone la scelta giusta per me, spero di segnare tanti gol. Ero pronto per giocare anche contro la Samp. Mi ispiro a Lewandowski". Vrenna: "Lo vidi con Ursino a Belgrado, acquisto di prospettiva"

Dopo la grande vittoria contro la Sampdoria, in casa Crotone è giornata di presentazioni. Da qualche giorno è arrivato in rossoblù Luka Markovic, diciottenne attaccante serbo. Contratto fino al 2021, oggi anche la presentazione ufficiale: "Sono un attaccante centrale e spero di fare tanti gol con la maglia del Crotone - ha dichiarato il giovane attaccante classe 2000 - Far parte del Crotone è una sensazione straordinaria e sarebbe stato bellissimo giocare ieri. E' stata una partita fantastica, abbiamo vinto 4-1 e per noi è stata una vittoria importante. Speriamo di vincerne tante altre da qui alla fine della stagione. Ero pronto a entrare in campo, ma Zenga ha fatto altre scelte. Scelte giuste, ha inserito altri calciatori e l'importante era vincere. Ho scelto Crotone perchè era la scelta migliore per me, per la mia crescita personale. Sono contento, qui mi trovo benissimo. Il mio idolo? Mi ispiro a Roberto Lewandowski, ho seguito tutta la sua carriera con il Borussia Dortmund. E' un grandissimo calciatore, spero un giorno di poter arrivare ai suoi livelli".

Vrenna: "Acquisto importante e di prospettiva"

Con Markovic, ha parlato anche il direttore generale Raffaele Vrenna: "Siamo riusciti a portare a Crotone un giovane calciatore che volevano tanti club – ha dichiarato – L'ho visto in estate insieme a Ursino, a Belgrado. Ne siamo rimasti piacevolmente impressionati. Grazia ai buoni rapporti con il suo procuratore lo abbiamo portato al Crotone. E' un acquisto di prospettiva, un rinforzo importanti visto che tanti club erano sulle sue tracce. Ha firmato con noi un contratto di tre anni. C'era già l'accordo, ma dovevamo aspettare che compisse 18 anni per farlo firmare essendo extracomunitario. Vede fortemente la porta, questo lo avvantaggia molto. Poi crescerà sicuramente con il Crotone, speriamo sia un successo in futuro".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.