Bologna, giornata di riposo: Palacio più vicino al rientro

Serie A
Bologna ko in casa contro l'Atalanta nell'ultimo turno (Getty)
bologna_getty

Giornata di riposo per i rossoblù che ieri hanno in parte riaccolto in gruppo Palacio - il suo rientro sembra ora più vicino. Anche gli infortuni stanno condizionando il rendimento del gruppo di Donadoni che domenica vuole tornare al successo

Ieri la ripresa degli allenamenti, oggi una giornata di pausa concessa da Roberto Donadoni ai calciatori del Bologna. Si torna in campo domani per ricominciare a preparare la prossima trasferta all’Olimpico in programma nel fine settimana, quando i rossoblù affronteranno la Lazio per provare a tornare alla vittoria dopo le ultime due sconfitte consecutive contro Spal e Atalanta. L’appuntamento con la nuova seduta di allenamento è fissato per domani mattina alle ore 11:30 a porte aperte al centro Nicolò Galli - come scrive il sito ufficiale dello stesso Bologna. Destro e compagni devono lasciarsi alle spalle il periodo poco positivo che nelle ultime settimane non ha permesso loro di migliorare la classifica che li vede a quota 33 punti dopo 28 partite giocate, al 12º posto della graduatoria di Serie A. Seppure non decisiva per la salvezza, la sconfitta casalinga contro l’Atalanta ha lasciato molti scontenti in casa rossoblù, come lo stesso pubblico a manifestato al momento del fischio finale. Poche occasioni create e un atteggiamento non troppo convinto che han cancellato quanto di buono mostrato a inizio anno dalla squadra di Donadoni. I problemi per l’allenatore arrivano poi anche dai numerosi infortuni che stanno condizionando il rendimento del gruppo.

Palacio, rientro più vicino

Nella giornata di ieri, infatti, la squadra ha lavorato in palestra e Blerim Dzemaili - dopo il taglio all’arcata sopraciliare subito proprio contro l’Atalanta - ha lavorato normalmente con il gruppo, mentre si è allenato ancora parte Angelo Da Costa, che si è sottoposto anche a terapie al pari di Andrea Poli a Riccardo Orsolini mentre una buona notizia è arrivata da Rodrigo Palacio: l’attaccante argentino si è allenato in parte con gruppo e in parte in una seduta differenziata, lasciando così intendere che il suo ritorno in campo e ora più vicino. Importante sarà anche il suo contributo per provare a ritrovare il successo che manca dal 24 febbraio al Dall’Ara contro il Genoa. Del momento del gruppo e non soltanto ha parlato il direttore sportivo del Bologna Riccardo Bigon. Queste le sue dichiarazioni: "Quello dei pareggi è semplicemente un dato. Qualche pareggio in più avrebbe potuto dare sensazioni diverse in alcuni momenti della stagione, come a Ferrara. Ma visto l'andamento del campionato 33 punti sono un buon bottino. Ma non ci accontentiamo, altrimenti rimarremmo a casa. Andremo avanti un passo alla volta e cresceremo, ma ci vuole tempo. Oggi abbiamo affrontato una squadra forte, che non ha avuto alcun calo fisico. Oggi è una squadra di livello alto, che l'anno scorso ha fatto anche delle plusvalenze importanti".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.