Lazio, 7 gol alla Primavera: Felipe Anderson ne fa 5, Nani assist-man

Serie A
GettyImages-678586918

Test in famiglia per i biancocelesti, il brasiliano "on fire" con una cinquina e una rete in rovesciata. Segnano anche Caicedo e Luis Nani, protagonista con diversi assist. A riposo Milinkovic, Lulic, Lukaku, Wallace, Patric e Caceres

SERIE A, I GOL PIU' BELLI DELLA STAGIONE

Felipe Anderson scatenato. On fire. Sulla cresta dell'onda. Nel test in famiglia contro la Primavera di Bonacina, il brasiliano segna cinque gol (7-0 il risultato finale). L'ultimo perfino in rovesciata. Felipe in formissima. L'hanno dimostrato le ultime uscite con la Lazio e anche i piccoli test di Simone Inzaghi, che in assenza di diversi giocatori impegnati in Nazionale ha deciso di effettuare questa sgambata mattutina con la Primavera. Tuttavia, qualche giocatore è rimasto a riposo: è il caso di Milinkovic-Savic (out anche dagli impegni con la Nazionale), Caceres, Patric, Lulic (affaticamento muscolare, è in dubbio per la gara col Benevento), Wallace e Jordan Lukaku, anche lui rientrato in anticipo dagli impegni con la sua Nazionale. 

7 gol alla Primavera, segnano anche Nani e Caicedo

Risultato finale? 7-0. Anche se qualche ragazzo di Bonacina ha sfilato nel 3-4-2-1 di Simone Inzaghi: è il caso di Giorgio Spizzichino - terzino classe '99 con una presenza in Serie A - e Duje Javorcic (altro classe '99). Tra i pali, per la Primavera, ha giocato Guido Guerrieri. Il capitano Alessio Miceli non ha giocato per un problema al menisco. Questo l'undici della Lazio, due tempi da 30': Vargic tra i pali, Spizzichino, Leiva e Luiz Felipe in difesa, Javorcic, Di Gennaro, Luis Alberto e Crecco e centrocampo, Caicedo davanti e il tandem Nani-Anderson sulla trequarti. Tra i marcatori anche Luis Nani, protagonista con 3 assist, e Felipe Caicedo. 7 reti totali. 

Due giorni di riposo per la Lazio

Inzaghi ha concesso due giorni di relax. Riposo totale in vista della prossima sfida contro il Benevento (in programma domenica all'Olimpico, ore 15). Gli allenamenti riprenderanno martedì, durante la settimana torneranno anche i vari giocatori impegnati con le Nazionali, Immobile e Parolo su tutti. Inzaghi dovrà scegliere l'11 anti-Benevento con tanti dubbi. Milinkovic-Savic è stato risparmiato, ha saltato le ultime due sfide contro Dinamo Kiev e Bologna, è alle prese con un affaticamento muscolare. Ma dovrebbe farcela. Senad Lulic, invece, è in forte dubbio. Il capitano biancoceleste è ai box per un'elongazione, si vedrà. Altri? Altro affaticamento per Lukaku, mentre Patric, Wallace e Caceres dovrebbero tornare a disposizione già dalla prossima seduta di martedì, dove Inzaghi inizierà a preparare la sfida. 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.