"Come Maurizio Sarri", l'allenatore del Napoli regala una sigaretta firmata al rapper Nasta

Serie A
nasta

Il giovane cantante di Meta di Sorrento è autore del pezzo "Come Maurizio Sarri", divenuto virale nel giro di poche ore e l'allenatore del Napoli lo ha voluto ringraziare ospitandolo a Castelvolturno e regalandogli una sigaretta firmata

“Lo faccio per passione come Maurizio Sarri. Niente giacca e cravatta come Maurizio Sarri. Sto con la barba sfatta come Maurizio Sarri”. Inizia così il testo della canzone del rapper Nasta, pubblicato qualche giorno fa e diventato virale nel giro di pochissime ore. Ispirato dalla pagina Facebook "Sarrismo: gioia e rivoluzione", il pezzo è un inno all'allenatore del Napoli, mai schiavo dei poteri forti e cresciuto nei campi di periferia, e che ha sempre anteposto la parte estetica del suo calcio al pragmatismo vincente che si insegna nei «piani alti». È questo il tema del successo di Nasta, sintetizzato nella frase: "Noi portiamo la bellezza dell'esproprio proletario". Nasta, all'anagrafe Marco Anastasio, è un giovane rapper di Meta di Sorrento che, con la sua hit, ha conquistato Maurizio Sarri. L'allenatore del Napoli ha infatti voluto incontrare il cantante e grazie a una conoscenza comune l'ha ospitato a Castelvolturno per ringraziarlo del suo omaggio. Una giornata indimenticabile per Nasta che ha voluto immortalare il momento con una foto pubblicata sui propri profili social. Dal mister ex Empoli è poi arrivato anche un regalo speciale: una sigaretta firmata.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.