Udinese, Widmer: "Siamo in cerca di riscatto"

Serie A
Silvan Widmer, Udinese (Getty)
widmer_getty

Il difensore dopo l’amichevole con il Domzale: "Veniamo da un momento negativo e abbiamo grandissima voglia di tornare a fare punti e di tornare a vincere le partite. Obiettivo Mondiali? Sono due mesi molto importanti per me, cerco di giocare il più possibile"

All’indomani dell’amichevole contro il Domzale, l’Udinese di Massimo Oddo si concentra sul prossimo impegno in campionato contro l’Atalanta. L’obiettivo della formazione bianconera è quello di tornare a vincere per lasciarli alle spalle un periodo complesso soprattutto dal punto di vista dei risultati. Anche nella gara giocata ieri - seppur con tanti assenti a causa dei convocati in Nazionale - la squadra ha dimostrato di avere alcuni problemi in fase offensiva. Poche le occasioni create nel primo tempo, nella ripresa (dopo tanti cambi) l’Udinese ha avuto una manovra più vivace; nessun gol però, e proprio su questo dovrà lavorare Oddo ancora nei giorni che separano la squadra dall’impegno contro i ragazzi di Gasperini. Un impegno che anche Silvan Wilmer ha commentato dopo la fine della gara. "E' stata una amichevole comunque abbastanza difficile - ha dichiarato - era importante mettere minuti nelle gambe soprattutto per chi aveva giocato meno nell'ultimo periodo. Sicuramente ci sono cose da migliorare: adesso abbiamo un'altra settimana per preparare al meglio le prossime partite".

"Siamo sicuramente cerca di riscatto, veniamo da un momento negativo e abbiamo grandissima voglia di tornare a fare punti e di tornare a vincere le partite. Obiettivo Mondiali per me? Per me sono due mesi molto importanti in vista anche dei Mondiali, cerco di giocare il più possibile, di aiutare la squadra più che posso e poi vedremo se riuscirò ad andare ai Mondiali oppure no. Ma per il momento la mia testa è solo qui all'Udinese. Cerco di fare bene le ultime 10 partite e poi vedremo. Questo è per me uno stimolo in più, perché stavolta non mi ha considerato quindi vuol dire che devo fare ancora di più. Cercherò di farlo, di convincerlo con delle buone prestazioni in campo”. Con una nota ufficiale sul sito, l’Udinese ha poi fatto il punto sui calciatori impegnati in nazionale. “Alì Adnan è sceso in campo martedì in amichevole contro il Qatar. L’iracheno ha disputato l’intera partita come esterno sinistro che la selezione del Golfo Persico ha perso per 3-2. Toccava alla Danimarca di Stryger Larsen giovedì sera sfidare il Panama, sempre per una gara amichevole. I biancorossi danesi hanno battuto la nazionale centroamericana per 1-0. Amichevole anche per gli azzurrini di Chicco Evani, alla sua prima da commissario tecnico dell’Under 21, che sempre ieri sera ha pareggiato per 1-1 con la Norvegia. Neanche un minuto per il nostro Scuffet, mentre Pezzella è partito titolare giocando per 57 minuti".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.