Milano, ora è possibile sposarsi a San Siro: ecco tutte le offerte

Serie A
La proposta di matrimonio di Nagatomo a San Siro nel 2016
nagatomo_proposta

San Siro apre ai matrimoni: tre le sale per lo svolgersi della festa dopo la celebrazione civile nei comuni. Milano raggiunge così Genova, Firenze, Torino o Barcellona. Cerimonie già prenotate per settembre, ma non saranno loro i primi a pronunciare il "sì" in quello stadio...

SERIE A, TUTTE LE NOTIZIE

MILAN, INFORTUNIO CONTI: LA SITUAZIONE

Anelli come quelli dello stadio. Fiori d’arancio come il colore di uno dei due settori laterali. Non un matrimonio qualunque, quello che sarà celebrato a San Siro, nella Scala del calcio. Un’occasione per i più fanatici che ora è diventata realtà. Milanisti, interisti e non solo. Anche i tifosi del Bayern o del Real Madrid magari, che in quello stadio ci hanno vinto due Champions League, nel 2001 e 2016. Insomma, la decisione è quella da far brillare gli occhi a tutti i più grandi tifosi del pallone, e Milano raggiunge così Genova, Firenze, Torino o Barcellona. A settembre i primi matrimoni sono già stati prenotati, ovviamente compatibilmente coi calendari calcistici e dei concerti, ma dopo il rito civile a Palazzo Marino o nelle sedi del Municipi la festa si potrà spostare tra gli anelli del Meazza, circondati dalle quattro torri.

Fiori (di tribuna) arancio  

San Siro è ormai da tempo stato ristrutturato nella sua area sotto la tribuna, quella dotata di ristorante e balconata per guardare il riscaldamento dei giocatori prima delle partite. E sono proprio lì alcune delle sale che possono ospitare anche il più duraturo degli eventi: il fatidico sì. La prima offerta è quella della “Sala Arancio”, proprio sotto il settore che guarda di fronte alle telecamere televisive durante le dirette, che può ospitare fino a mille persone a buffet. Dunque la sala “Executive 3” che può ospitare fino a 80 ospiti seduti o 150 a buffet. Dulcis in fundo la sala “Executive”, capiente fino a 700 persone a buffet e 400 sedute, con vista direttamente sul campo. I costi varieranno molto in base alla scelta e al numero di invitati.

Milano come Barcellona

L’esperienza di matrimonio allo stadio non però certo una novità. A Barcellona tutto questo è già realtà da diverso tempo. È infatti dal 2010 che gli sposi possono scegliere la casa di Messi e compagni per le nozze, un pacchetto che prevede - con l’aggiunta di 1500 euro - anche la foto con le coppe del club. Anche a Firenze l’iniziativa simile è già attiva dal 2016, da quando due innamorato hanno la possibilità di sposarsi addirittura sotto la Fiesole al Franchi.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.