Lazio, Inzaghi: "Wallace e Radu out, Felipe Anderson sarà titolare"

Serie A
Simone Inzaghi, allenatore della Lazio (Getty)

L'allenatore biancoceleste presenta la sfida col Benevento: "Wallace, Radu e Lukaku non saranno convocati, Lulic ha qualche problema. Felipe sarà titolare e giocherà in attacco. Milinkovic? Sta meglio"

ULTIMISSIME DAI CAMPI DI A: PROBABILI FORMAZIONI

Lazio, obiettivo Champions. Inizia il rush finale verso la meta. Tra campionato ed Europa League (di scena giovedì contro il Salisburgo per i quarti di finale), i biancocelesti serrano le fila in vista dei prossimi impegni. Qualche problema di formazione per Inzaghi, che in conferenza stampa ha presentato così la partita contro il Benevento, ultimo a 10 punti. 

"Radu, Wallace e Lukaku out"

"Ci siamo preparati bene, alcuni giocatori erano in Nazionale e li ho ritrovati ieri. Ho lavorato con chi è rimasto, qualcuno ha recuperato dagli acciacchi che aveva, altri no. Siamo fiduciosi, sappiamo che da sabato si entra nella parte più delicata della stagione. Dovremo dar seguito coi risultati alle prestazioni". Qualche problema di formazione: "Manca l'allenamento di oggi, ma Wallace, Lukaku e Radu non ci saranno, Lulic non sta bene, dopo l'ultimo allenamento vedremo. Gli altri saranno tutti della partita". 

"Felipe Anderson giocherà titolare"

"Il Benevento non avrebbe meritato di perdere l'ultima partita, giocano bene a calcio, non hanno nulla da perdere e verranno a Roma con la testa lucida. Dobbiamo essere concentrati, cercherò di fare la miglior formazione possibile". Felipe a tutta fascia? "Sono opzioni che ho a seconda delle partite, lui è rimasto qui, non è andato in Nazionale, si è allenato molto bene ed è in un momento molto positivo. Domani sarà titolare in attacco". Un commento sulle parole di Nainggolan: "Non ho seguito, non so cos'ha detto. Non mi interessa in questo momento, il nostro focus è sul Benevento, la squadra dovrà tirare fuori il 120% perchè dobbiamo finire nel migliore dei modi questa stagione". 

"Milinkovic titolare? Sta meglio, oggi decido"

Immobile e Parolo sono tornati ieri dopo gli impegni in Nazionale:  "Li ho trovati positivi e vogliosi di darci una mano". Ultimamente alla Lazio non sta girando molto bene, due pareggi di fila contro Cagliari e Bologna: "In primis è colpa nostra, avremmo dovuto vincere e fare meglio. Non cerchiamo alibi, pensiamo a noi stessi". Capitolo infortunati: "Radu non sarà convocato, per giovedì può tornare. Caceres è un professionista, un grandissimo giocatore, ha avuto un risentimento in Coppa Italia ma non riesce a dare il 100%. E' prematuro che parta titolare, ma sarà convocato. Milinkovic ha avuto un problemino a Cagliari, lui vuole essere della partita, l'ho visto meglio. Vedrò oggi. Posso far giocare Milinkovic e Luis Alberto come mezz'ali, oppure Parolo e Murgia. Vediamo. Parlerò coi ragazzi e domani sceglierò la miglior formazione possibile contro il Benevento". 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.