Benevento-Juventus: le probabili formazioni

Serie A
Mario Mandzukic, attaccante della Juventus (getty)
Mandzukic_getty

Allegri pronto a cambiare rispetto alla gara col Real: tornano Pjanic e Benatia dalla squalifica, in porta Szczesny. A riposo Chiellini; Mandzukic e Cuadrado verso la titolarità. 4-2-3-1 anche per De Zerbi: Sagna al posto di Letizia, davanti confermato Diabaté

BENEVENTO-JUVENTUS, CLICCA QUI PER LA DIRETTA LIVE

SERIE A, CALENDARIO E ORARI DELLA 31^ GIORNATA

LE ULTIME NEWS SULLE FORMAZIONI DELLA 31^ GIORNATA

La pesante sconfitta contro il Real Madrid nell’andata dei quarti di finale di Champions League è alle spalle: la Juventus ora deve pensare al campionato, prima di preparare il ritorno al Bernabeu di mercoledì prossimo. Sabato una sfida da non sbagliare, per tenere il Napoli a 4 punti di distanza: i bianconeri giocheranno infatti a Benevento, contro l’ultima della classifica, reduce però da un ottimo 3-0 contro l’Hellas Verona.

Juventus, riecco Pjanic e Benatia. A riposo Chiellini, Mandzukic titolare

La Juventus è pronta a scendere in campo al Vigorito con una squadra notevolmente diversa rispetto  a quella uscita sconfitta per 3-0 dallo Stadium con il Real Madrid. A confortare Allegri c’è il ritorno di due delle pedine fondamentali del suo schieramento, costrette al forfait europeo per squalifica: Pjanic e Benatia. Entrambi riprenderanno il posto da titolari a Benevento, con Chiellini e Khedira che saranno invece tenuti a riposo. Cambio anche in porta: Buffon farà infatti posto a Szczesny. Nel 4-2-3-1 bianconero spazio anche a Rugani, che sostituirà in difesa Barzagli. A sinistra dovrebbe agire Asamoah, a destra Lichsteiner. Insieme al già citato Pjanic, tornerà in mezzo al campo dal 1’ anche Blaise Matuidi, entrato solo a gara in corso martedì in Champions. Insieme agli insostituibili Dybala (a un gol dal suo record personale in Serie A) e Higuain, infine, davanti dovrebbero giocare da esterni Cuadrado, decisivo contro il Milan, e Mandzukic.

Juventus (4-2-3-1): Szczesny; Lichtsteiner, Rugani, Benatia, Asamoah; Pjanic, Matuidi; Dybala, Mandzukic, Cuadrado; Higuain

Full focus for a return to @seriea_tim on Saturday. #ForzaJuve

Un post condiviso da Juventus Football Club (@juventus) in data:

Benevento, in porta torna Puggioni. Si rivedono Sandro e Sagna

Non solo la Juventus: anche il Benevento, per motivi differenti, sarà rimaneggiato rispetto alla sfida di mercoledì contro l’Hellas Verona. A cominciare dal portiere: dopo la squalifica, infatti, sarà Puggioni a tornare a difendere i pali della squadra di De Zerbi, che dovrebbe optare per il 4-2-3-1. Dietro, insieme ai tre confermati Djimsiti, Tosca e Venuti, dovrebbe avere spazio Sagna, che agirà a sinistra al posto dello squalificato Letizia. Doppia novità in mezzo al campo: fuori Del Pinto e Viola, dentro Cataldi e Sandro. Djuricic sarà invece avanzato nel tridente alle spalle di Diabaté (doppietta show contro l’Hellas), completato da Guilherme e dall’ormai insostituibile Brignola.

Benevento (4-2-3-1): Puggioni; Venuti, Djimsiti, Tosca, Sagna; Cataldi, Sandro; Guilherme, Brignola, Djuricic; Diabaté

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.