Atalanta, Gasperini: "Cancelliamo la Samp e ripartiamo"

Serie A
gasperini_conferenza

L'allenatore dell'Atalanta alla vigilia della sfida contro la Spal: "La partita contro la Samp non è stata negativa, abbiamo commesso degli errori e fallito troppe occasioni. Ora cancelliamo questa sconfitta e ripartiamo, avevamo un bonus e ce lo siamo giocati"

SPAL-ATALANTA, LA DIRETTA LIVE

SPAL-ATALANTA, LE PROBABILI FORMAZIONI

Contro la Sampdoria, l'Atalanta ha perso una buona chance per allungare in classifica. I nerazzurri puntano ora a ripartire, in occasione della sfida di Ferrara contro la Spal. Queste le parole di Gian Piero Gasperini in conferenza stampa: "Ho rivisto la partita di martedì contro la Samp e non posso dire che abbiamo giocato male – ha dichiarato l'allenatore nerazzurro – I ragazzi hanno fatto una buona partita, creando anche delle occasioni da gol. Ma abbiamo commesso degli errori che hanno compromesso il risultato. In generale è stata una prestazione positiva, con un buon primo tempo e una bella reazione nella ripresa. L'atteggiamento e l'impegno sono sempre stati al massimo, pur in una giornata non proprio positiva. Se devo trovare un difetto, dico che è da tanto tempo che non sfruttiamo le prime occasioni che creiamo. Se miglioreremo questo, potremo alzare ulteriormente l'asticella. Ora dobbiamo sfruttare al meglio il finale di stagione".

"Ci siamo giocati il bonus, ora ripartiamo"

Sulla gara di domani, aggiunge: "Adesso però bisogna mettere da parte la partita con la Samp e pensare solo alla prossima sfida contro la Spal – prosegue Gasperini - Sia noi che loro abbiamo grandi motivazioni per fare bene. La Spal è in lotta per la salvezza e cercherà i punti utili per la classifica. E’ una gara difficile perché importante per entrambe le squadre. Se riuscissimo a vincere in trasferta, potremmo recuperare quello che abbiamo perso in casa. Quando giochi gare così ravvicinate, può succedere di commettere qualche errore. Ma si possono anche avere possibilità immediate di ripartire e continuare a fare bene. Prima avevamo un bonus che ora non abbiamo più, il vantaggio ce lo siamo giocati. Ma da questo bisogna ripartire continuando a proporre il nostro modo di fare calcio. Mancano ancora tante partite e tutto è possibile".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.