Hellas Verona-Cagliari, Diego Lopez: "Da martedì in ritiro"

Serie A
Diego Lopez, Cagliari (Getty)

L'allenatore della formazione rossoblù non nasconde la delusione per la sconfitta contro l'Hellas Verona: "Non meritavamo di perdere, ma non siamo riusciti a fare gol. Con l'Udinese gara fondamentale, da martedì andremo in ritiro"

SERIE A, CLASSIFICA E RISULTATI

"La partita di sabato contro l'Udinese diventa fondamentale sulla via della nostra salvezza. Per preparare al meglio la partita, per restare insieme e concentrati sull'impegno abbiamo deciso in accordo con la società di andare in ritiro da martedì", è questa la prima decisione annunciata da Diego Lopez, allenatore del Cagliari, subito dopo la sconfitta contro l'Hellas Verona. Un ko davvero pericoloso per la formazione rossoblù, che adesso può contare su un margine di soli due punti di vantaggio rispetto a Spal e Crotone, entrambe al terzultimo posto in classifica. "Avevamo un vantaggio più ampio, purtroppo abbiamo perso tre partite in una settimana, quella che ci ha fatto più male è stata quella col Torino, maturata nel secondo tempo. Contro il Genoa non avremmo meritato di perdere e oggi si può dire più o meno la stessa cosa: ha vinto il Verona perchè ha segnato su rigore, nel calcio contano i gol, bisogna riuscire a segnare, l'episodio ha dato ragione ai nostri avversari", le parole dell'allenatore del Cagliari.

"Posta in palio alta, difficile vedere bel gioco"

Diego Lopez che non nasconde tutta la delusione per la nuova sconfitta in campionato arrivata al Bentegodi contro l'Hellas Verona: "C'era tanto in gioco quest'oggi, difficile vedere del bel calcio in una situazione come questa, lo sapevamo in anticipo. Per come si è sviluppata la gara era  importante riuscire a conquistare le seconde palle, a volte ci siamo riusciti, a volte no. Nel secondo tempo abbiamo giocato troppo su Pavoletti, mentre bisognava trovare altre soluzioni, provare ad allargare il gioco, coinvolgere maggiormente Cossu. Nel secondo tempo abbiamo comunque avuto due buone occasioni per segnare ma non ci siamo riusciti", ha concluso Diego Lopez.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport