Crotone, Tumminello: "Tornare in campo sensazione unica"

Serie A
Tumminello, Crotone (Getty)

L'attaccante rossoblù è stato impiegato nei minuti finali durante la gara vinta contro il Bologna: "Il campo mi mancava tantissimo, soprattutto lo Scida. Erano sei mesi che aspettavo questo momento". Intervento riuscito per Benali

SERIE A, CLASSIFICA E RISULTATI

19 minuti contro il Torino, 8 contro il Bologna: quanto basta a Marco Tumminello per tornare a sentirsi a tutti gli effetti nuovamente un calciatore. Dopo la rottura del legamento crociato avvenuta a inizio stagione, l'attaccante scuola Roma è tornato seppur per pochi minuti in campo: percorso di recupero ormai completo dopo oltre sei mesi di stop, adesso servirà ritrovare condizione e ritmo partita. "Il campo mi mancava tantissimo, soprattutto lo Scida erano ben 6 mesi e mezzo che aspettavo questo momento. Riassaporare lo stadio di casa, il pubblico, la vittoria, è stata una sensazione unica", ha ammesso l'attaccante del Crotone ai microfoni della tv ufficiale del club subito dopo l'allenamento odierno svolto dalla squadra. "Stare fuori per tanto tempo non è facile e quello che posso trasmettere in questo momento è la voglia di dare tutto me stesso in campo. Lavorerò, così come i miei compagni, per dare sempre il massimo", ha concluso Marco Tumminello.

A parte Izco, Nalini e Simic

Crotone che grazie al preziosissimo successo ottenuto contro il Bologna è tornato a guardare la classifica con maggiore ottimismo: due punti recuperati alla Spal, agganciata adesso in classifica in terz'ultima posizione. La formazione allenata da Walter Zenga si è ritrovata questa mattina al centro sportivo Antico Borgo per la prima sessione di lavoro della settimana in vista della sfida col Genoa in programma sabato prossimo al Ferraris alle ore 18: seduta di scarico per chi è stato impegnato dal primo minuto contro il Bologna, per gli altri invece classifica seduta di allenamento. Non si sono allenati con il resto dei compagni in gruppo ma hanno svolto lavoro a parte Izco, Nalini e Simic.  

Intervento riuscito per Benali

Chi invece non tornerà più in campo per questa stagione è Benali: dopo l'infortunio rimediato a Torino, il calciatore del Crotone si è sottoposto quest'oggi a intervento chirurgico. "Il Football Club Crotone comunica che in data odierna il calciatore Ahmad Benali, infortunatosi al quinto metatarso del piede destro durante la gara Torino-Crotone, è stato sottoposto ad intervento chirurgico di riduzione della frattura con mezzo di sintesi, già immobilizzato nei giorni scorsi. L'intervento, perfettamente riuscito, è stato eseguito presso l’ospedale di Ortona dal Dott. Salini. Ad Ahmad i più sinceri auguri di pronta guarigione da parte di tutto il Football Club Crotone!", si legge nella nota pubblicata sul sito ufficiale del club calabrese.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.