Serie A, Sampdoria: doppio allenamento, differenziato per Praet, Torreira e Bereszynski

Serie A
15_praet_getty

I blucerchiati proseguono la preparazione per la sfida contro la Juventus, con l’obiettivo di trovare altri punti utili per la zona Europa League. Doppio allenamento per la squadra di Giampaolo, riabilitazione per Murru

Derby archiviato, con un pari che comporta un po’ di ritardo nei confronti della Fiorentina, vittoriosa a Roma. La Sampdoria prosegue la preparazione per la sfida contro la Juventus di domenica alle ore 18, e lo fa con un doppio allenamento. Una seduta al mattino e una al pomeriggio, con un lavoro differenziato sulla parte atletica per Praet, Torreira e Bereszynski, tre pedine fondamentali per Marco Giampaolo, tre giovani che si stanno esprimendo su grandi livelli nel corso di questa stagione.

Le ultime da Bogliasco

Mattino e pomeriggio sul campo 2 per i blucerchiati, che iniziano a mettere nel mirino la Juventus. Nella prima seduta al Mugnaini, il gruppo ha svolto un allenamento a reparti con sviluppo della forza in palestra e trasformazione. Cinque gli aggregati della Primavera: Yassine Ejjaki, Ognjen Stijepovic, Andrea Tessiore, Titas Kaprikas e Joao Gomes Ricciulli. Gli ultimi due – raggiunti dal compagno Alex Pastor e dall’U17 Emanuel Ercolano – si sono fermati a lavorare con la prima squadra anche al pomeriggio. Dopo pranzo, seduta completa, alla quale ha preso parte Gianluca Caprari, ma non Dennis Praet e Lucas Torreira, che hanno svolto un lavoro specifico di potenziamento in acqua insieme a Bartosz Bereszynski. Programma riabilitativo per Nicola Murru. Domani, giovedì, appuntamento pomeridiano.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.