Atalanta, differenziato per Cornelius e Palomino

Serie A

L'Atalanta prosegue la settimana di lavoro in vista dell'Inter. Ancora out Ilicic, Spinazzola e Rizzo, differenziato per Palomino e Cornelius

LE PROBABILI FORMAZIONI DI ATALANTA-INTER

Dopo il pareggio con la Spal, l'Atalanta è attesa dall'impegno casalingo di sabato sera contro l'Inter. Sfida tutta nerazzurra all'Atleti Azzurri d'Italia, con Gian Piero Gasperini concentrato sia sul campo che sull'infermeria. Tanti i calciatori da tenere d'occhio in casa Atalanta in vista della prossima sfida contro la squadra di Luciano Spalletti. Ancora fuori Leonardo Spinazzola, Josip Ilicic e Luca Rizzo, ormai indisponibili da qualche settimana. Questi tre calciatori stanno proseguendo i rispettivi programmi di recupero. Nella lista degli acciaccati ci sono anche il difensore Palomino e l'attaccante Cornelius, entrambi hanno lavorato in maniera differenziata. Pesante soprattutto la situazione riguardante il danese, considerando i problemi di Ilicic e la contemporanea squalifica di Petagna: Gasperini avrà quindi gli uomini contati in attacco. Oggi allenamento pomeridiano per i nerazzurri, che hanno lavorato al centro sportivo di Zingonia. La seduta è iniziata con una sessione di esercizi in palestra, poi Gomez e compagni hanno iniziato a lavorare sul campo principale per le esercitazioni con palla.

Barrow: "Dell'Inter temo Icardi"

Della gara contro l'Inter ne ha parlato anche Musa Barrow: "La Serie A è un campionato di alto livello – ha dichiarato l'attaccante nerazzurro a BergamoTV – Io provo a fare le stesse cose: dribblare, accelerare e fare gol. Ma i giocatori che ti trovi davanti sono diversi, sono di un altro pianeta a livello fisico. E in generale c'è più velocità e intensità nelle giocate rispetto al campionato Primavera. Chi temo dell'Inter? Sicuramente Icardi, è il giocatore che fa più paura in vista della prossima partita perchè vede sempre la porta. Magari non tocca palla per tanti minuti però, quando meno te l'aspetti, ti fa gol".

I più letti