Cagliari, Diego Lopez: "Avanti così, non abbiamo fatto nulla"

Serie A
Diego Lopez, Cagliari (Getty)
diego_lopez_getty

L'analisi dell'allenatore nel post gara: ""Noi diamo il massimo ma a volte non basta mentre oggi abbiamo ripagato i tifosi, anche se non è finita. Quando si giocano queste partite fondamentali per la salvezza il particolare può cambiare tutto. I ragazzi sono stati bravi a interpretare questa gara"

Un gol di Ceppitelli all’84’ ha dato la vittoria al Cagliari nella gara contro l’Udinese. I rossoblù sono stati capaci di ribaltare l’iniziale svantaggio segnato da Lasagna con Pavoletti, prima di portarsi definitivamente in vantaggi e salire così a quota 32 in classifica, a -1 proprio dai bianconeri di Oddo. Un successo importante in ottica salvezza contro una diretta concorrente, che Diego Lopez nel post partita ha commentato così la prestazione e il risultato ai microfoni di Sky Sport: "Questa è una vittoria importante, fondamentale per noi, ma sappiamo che non è ancora finita. Questa è stata una settimana difficile per noi, in cui siamo stati in ritiro per arrivare pronti a questo impegno e come ho detto ieri era importante conquistare i tre punti. I dettagli hanno fatto la differenza, quando si giocano queste partite fondamentali per la salvezza il particolare può cambiare tutto. I ragazzi sono stati bravi a interpretare questa gara, la determinazione che ci hanno messo e con cui sono riusciti a giocare oggi è stata la cosa in più. Poi si sa che in questi match subentra anche la paura per tutto e la gara di oggi è stata giocata bene davvero".

"Settimana difficile, i dettagli hanno fatto la differenza"

"Non era semplice, venivamo da una sconfitta che ci ha fatto davvero male, poi anche tutta la settimana è stata davvero lunga. Ci ha dato forza anche la gente che ci ha accompagnato ed è andata a Verona anche se non hanno visto la loro squadra ottenere un risultato non positivo. Mi dispiace, noi diamo il massimo ma a volte non basta mentre oggi abbiamo ripagato i tifosi anche se non è finita. Avanti con questa mentalità, dobbiamo restare concentrati. Quando non si vedono lavorare questi ragazzi forse non può capire, noi dobbiamo sempre metterci tutte le componenti che ho visto oggi. E quando giochiamo così è difficile fermarci, sappiamo che questa è la strada giusta. Se ci metti anche cuore e voglia il lavoro viene ripagato. Barella sarà squalificato come Cigarini contro l’Inter? Primo o poi sarebbe arrivato perché era in diffida da tempo… Luca potrà così riposare dopo un periodo intenso. Ai ragazzi, così come i tifosi, chiedo sempre di dare di più e di tirare fuori il massimo. Queste partite si giocano anche con la testa, siamo andati in difficoltà e non era semplice. Il coraggio e le altre componenti ci hanno premiati".  

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport