user
15 aprile 2018

Donnarumma, miracolo su Milik: "Una delle parate più belle della mia breve carriera"

print-icon

Il portiere del Milan festeggia il record di precocità nel raggiungimento della presenza numero 100 in Serie A con una parata decisiva all'ultimo respiro su Milik. Gattuso: "Può diventare il più forte al mondo nel suo ruolo"

MILAN-NAPOLI 0-0, DONNARUMMA STOPPA LA SQUADRA DI SARRI

CLICCA QUI PER SEGUIRE JUVENTUS-SAMPDORIA LIVE

7 partite su 10 di Serie A in esclusiva su Sky

Il Napoli non va oltre il pareggio in casa del Milan e lascia per strada altri due punti fondamentali nella rincorsa al primo posto della Juventus. La sfida del Meazza resta inchiodata sullo 0-0 nonostante un finale thrilling. La squadra di Sarri ha la migliore occasione del match in pieno recupero con Milik ma il Milan si salva grazie a un miracolo di Donnarumma, che festeggia così nel migliore dei modi il suo record.

Proprio oggi, infatti, il 19enne portiere rossonero diventa il più giovane di sempre a raggiungere le 100 presenze in serie A. In classifica il Milan resta al sesto posto con due punti di vantaggio sulla Fiorentina. Il Napoli sale a quota 78, ma vincendo stasera con la Sampdoria la Juventus può portarsi a +6.

Il Milan ha affrontato questo big match in emergenza in difesa, a causa della squalifica di Bonucci e dell'infortunio che ha messo fuori causa Romagnoli. Gattuso ha dunque schierato un 4-3-3 con Zapata (capitano) al fianco di Musacchio, una coppia di centrali che ha chiuso con un clean sheet, il dodicesimo in questo campionato per Donnarumma.

Gigio: "Una delle parate più belle della mia carriera"

Intervistato nel corso di Sky Calcio Show, Gigio ha definito il suo intervento: "Una delle più belle parate che ho fatto in questi pochi anni di carriera". "Non so se sia la parata scudetto perché mancano ancora molte partite e auguro al Napoli di giocarsela fino alla fine - ha detto Donnarumma - È stata una bella parata all'ultimo secondo, lì un pochino bisogna anche anticipare perché vicinissimo". Sui cori contro ricevuti a San Siro dagli avversari: "Io simpatizzo Napoli, non so perché facciano cori del genere. Io non ho pensato agli avversari, ho esultato per la parata. Continuo a lavorare e a dare sempre tutto come ho sempre fatto. Ringrazio anche il mister per le belle parole, stiamo lavorando bene ma il merito è anche della squadra che mi dà grande tranquillità".

Marchegiani: "Un capolavoro di parata"

A Sky Calcio Show Luca Marchegiani ha commentato con entusiasmo la prodezza del portiere: "Si tratta di 6 metri al massimo. Gigio va un po' in anticipo perché non ci sarebbe il tempo materiale per aspettare di vedere la conclusione e parare quel tipo di tiro, lui scommette su quel tipo di conclusione però non basta anticipare, bisogna anche andarci col braccio lungo come ha fatto lui. Milik non ha nulla da rimproverarsi, la mette bene".

L'analisi con lo Sky Tech

Gattuso: "Gigio può diventare il migliore nel suo ruolo, dipende solo da lui"

Anche Rino Gattuso ha commentato il miracolo di Donnarumma: "Al di là della parata mi è piaciuto come ha fatto ripartire tutte le azioni, non ha sbagliato niente, ci ha tanto grande tranquillità. Deve rivedersela questa partita, perché tecnicamente ha fatto una gara bellissima. Gigio può diventare il migliore del mondo, dipende da lui, ha tutte le potenzialità".

Serie A 2017-2018, guarda gli highlights

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' VISTI DI OGGI
I più visti di oggi