user
15 aprile 2018

Sassuolo-Benevento, De Zerbi: "Pagherei per ripartire da luglio con questi ragazzi"

print-icon

Un'altra prova d'orgoglio per il Benevento: il punto conquistato contro il Sassuolo è il primo ottenuto fuori casa. Ancora una volta Diabate protagonista con una doppietta, che apre e chiude le marcature. Le parole di De Zerbi: "Avremmo meritato anche la vittoria"

SERIE A: CLASSIFICA E RISULTATI LIVE

7 partite su 10 di Serie A in esclusiva su Sky

Un punto che non cambia molto in ottica salvezza, ma che può far contento Roberto De Zerbi. Il suo Benevento ottiene il primo pareggio fuori casa, dimostra ancora una volta di essere una squadra viva e mostra sprazzi di bel calcio. L'allenatore ha commentato la partita in conferenza stampa: "Siamo felici di non aver perso, nel passato recente da una partita del genere invece saremmo usciti sconfitti. E anzi, per le occasioni che abbiamo costruito qui a Reggio Emilia, potevamo anche portare a casa la vittoria: per questo c'è un po' di dispiacere, l'avremmo meritata". Dopo prestazioni di questo tipo, aumenta il rimpianto per l'inizio di stagione: "Pagherei per tornare indietro e ripartire sin da luglio con questi ragazzi: sono forti, sia in campo che mentalmente, vivono per il loro lavoro".

Djimsiti: "Continuiamo a sperare fin quando l'aritmetica non ci condannerà"

Il destino del Benevento sembra comunque segnato, ma De Zerbi non vuole parlarne: "La salvezza? Voglio pensare all'Atalanta, a mercoledì. E alla prestazione di oggi contro un Sassuolo che aveva messo in difficoltà Milan e Napoli, una squadra in salute. Ha giocatori forti, ma quando lotti per la salvezza il fattore più importante diventa a serenità, più dei valori tecnici". Anche Djimsiti, al termine del match, è sulla stessa lunghezza d'onda del suo allenatore. Ecco quanto dichiarato dal difensore albanese: "Meritavamo di vincere, abbiamo creato più occasioni. In queste ultime partite vogliamo fare sempre meglio, anche per ringraziare i nostri tifosi che ci seguono e ci incitano sempre. La salvezza? Ci speriamo fino a quando non sarà l'aritmetica a condannarci".

SERIE A, TUTTI I VIDEO

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' VISTI DI OGGI
I più visti di oggi