Inter-Cagliari, le probabili formazioni: recupera Candreva. Sardi senza Barella e Cigarini

Serie A

Spalletti e Lopez al lavoro in vista dell'anticipo infrasettimanale della 33^ giornata. Nei nerazzurri torna Brozovic, Spalletti sembra voler confermare la difesa a 3. Sardi senza Barella e Cigarini, out per squalifica. In avanti ballottaggio Sau/Han

CLICCA QUI PER SEGUIRE INTER-CAGLIARI LIVE

33° TURNO, LE PROBABILI FORMAZIONI

SERIE A, CALENDARIO E ORARI DELLA 33^ GIORNATA

L’Inter per tornare a vincere, il Cagliari per certificare l’uscita da una crisi durata quasi due mesi. L’anticipo infrasettimanale della 33^ giornata di Serie A pone di fronte due squadre ancora in piena lotta per raggiungere i rispettivi obiettivi. Dopo i due punti in tre partite, i nerazzurri di Spalletti vogliono tornare a insediare Roma e Lazio (entrambe a +1 in classifica) nella corsa alla Champions League; i rossoblu di Lopez, invece, hanno necessità di replicare a San Siro la prestazione di carattere fatta contro l’Udinese (2-1 in rimonta), che li ha riportati a vincere la seconda gara delle ultime nove.

Spalletti dovrebbe scegliere difesa a 3. Torna Brozovic

Luciano Spalletti contro il Cagliari verso la scelta del 3-4-2-1 con Skriniar, Miranda e D'Ambrosio in difesa. In mezzo al campo torna Brozovic, out per squalifica contro l’Atalanta, che affiancherà Gagliardini con Cancelo e Santon esterni. In avanti Candreva torna titolare e con Perisic agirà alle spalle di Icardi. Rafinha e Karamoh dovrebbero partire dalla panchina, per consentire a Spalletti alternative importanti a partita in corso anche a livello di sistema di gioco.

Probabile formazione Inter (3-4-2-1): Handanovic; Skriniar, Miranda, D’Ambrosio; Cancelo, Gagliardini, Brozovic, Santon; Candreva, Perisic; Icardi

Lopez senza Barella e Cigarini. In avanti sfida Han-Sau

Cambiamenti - forzati e non - in vista anche per Diego Lopez, che, a San Siro, dovrà fare a meno di due pedine fondamentali del suo schieramento: out per squalifica, infatti, sia Barella che Cigarini, quest’ultimo tornato a giocare contro l’Udinese dopo lo stop per infortunio. Con loro indisponibili anche Dessena, Deiola e Farias. L’allenatore rossoblu dovrebbe preservare il solito 3-5-2, ma modificare gran parte del centrocampo visto nel match di domenica: ad affiancarsi a Faragò e Padoin, infatti, dovrebbero essere Cossu e Ionita, con uno tra Miangue e Lykogiannis a sinistra. In avanti, di fianco a Pavoletti sfida per un posto tra Han e Sau.

Probabile formazione Cagliari (3-5-2): Cragno; Andreolli/Pisacane, Ceppitelli; Castan; Faragò, Padoin, Cossu, Ionita, Lykogiannis/Miangue; Sau/Han, Pavoletti

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.