Spal-Roma, Semplici: "Affrontato una squadra in grande forma fisica e mentale"

Serie A

L'allenatore della Spal dopo la sconfitta contro i giallorossi: "La Roma ha dimostrato di essere in una grande forma fisica e mentale. A noi è mancato un pizzico di lucidità, abbiamo accusato un po' di stanchezza. Ora recuperiamo energie e continuiamo la nostra corsa verso la salvezza"

SERIE A, CLASSIFICA E RISULTATI

LE PAGELLE

Striscia di otto risultati utili consecutivi interrotta, Spal che esce sconfitta dal Mazza contro la Roma: 3-0 il risultato finale a favore dei giallorossi. Un ko che Leonardo Semplici commenta così nel post gara: "Non siamo partiti male contro una squadra forte come la Roma. Poi purtroppo abbiamo commesso degli errori in fase di uscita e abbiamo subito il gol e dopo ci siamo disuniti. La squadra ha dimostrato di non essere in una delle sue migliori giornate, ma bisogna dare merito alla Roma che ha fatto una grande partita e che ha dimostrato di essere in gran salute e di avere una condizione fisica e mentale che poi ci ha messo in difficoltà". Semplici ha poi analizzato il momento della squadra: "A volte è mancata un pizzico di lucidità,  siamo apparsi un po' stanchi. Abbiamo pagato secondo me le tre partite in una settimane settimana e il caldo, la differenze alla fine si è fatta sentire. Rimaniamo comunque in corsa per il nostro obiettivo, convinti delle nostre possibilità e adesso cercheremo di recuperare le forze e qualche giocatore che magari non era al meglio per preparaci al meglio per questo finale di campionato".

"Ora recuperiamo  forze per questo finale di stagione"

L'allenatore della Spal ha poi fatto il punto in vista del finale di campionato che attende la sua squadra: "Dobbiamo recuperare tutti i giocatori nelle migliori condizioni non avendo una rosa grandissima. Noi siamo motivatissimi, oggi poteva essere una partita che ci poteva dare qualcosa di diverso ma purtroppo non è stato così, pazienza. Abbiamo sempre dato filo da torcere a tutti, da martedì cercheremo di prepararci al meglio per questo finale di campionato. L'aspetto positivo è che avevamo raggiunto un livello d'identità in fase difensivo buono. Bisogna però cercare di produrre di più in attacco, oggi c'era il valore dell'altra squadra. Speriamo che nelle prossime gare possa uscire il valore dei miei attaccanti", ha concluso Semplici.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.