Torino, Mazzarri: "Buona prova, ma la Lazio è più forte. Futuro? Stiamo valutando tutti"

Serie A
Walter Mazzarri, allenatore del Torino (getty)

L'allenatore granata dopo la sconfitta con la Lazio: "Loro squadra in forma, abbiamo cercato di opporci senza mollare, eravamo in emergenza". Testa già alla prossima stagione: "Stiamo valutando tutti, tra tre settimane parleremo con la società"

SERIE A, RISULTATI E CLASSIFICA

Una prova di carattere non basta a piegare la Lazio: il Torino perde in casa per 1-0 contro i biancocelesti. E Walter Mazzarri pensa già al futuro della squadra, dato che i granata non possono ambire più ad alcun obiettivo in questa stagione: “I giovani a questi livelli non li puoi provare tutti assieme, sennò prendi quattro gol - ha raccontato nel post gara - Sul futuro sto valutando tutti. La Lazio è forte, gioca bene e ha grande morale. Noi abbiamo cercato di opporci, ma hanno meritato di vincere. Noi speravamo di ottenere il risultato nonostante la sofferenza”. Sulle motivazioni: “Abbiamo dato il massimo per quanto potevamo. Eravamo in emergenza, abbiamo giocatori che hanno tirato la carretta fino ad ora. E nelle ultime partite abbiamo incontrato squadra che stavano meglio di noi. Ma questo non deve essere un alibi”.

"Futuro? Valuteremo con la società tra tre settimane"

Mazzarri ha poi parlato di Adem Ljajic: “Da quando è rientrato a giocare con me è riuscito a fare entrambe le fasi. Oggi lo ha fatto un po’ meno, ma bisogna vedere anche la caratura dell’avversario. Oggi come avete visto abbiamo concluso con lui, Belotti, Iago e Niang. Lui corre come un centrocampista e forse di più. La stagione del Toro? Sui giocatori valuterò con la società tra tre settimane. A Watford ho fatto anche il 4-3-3, dipende tutto dai giocatori. E anche qua siamo partiti così, poi io ho messo le mie idee. Dopo cinque partite questa squadra ha dimostrato che con le grandi soffriva, poi ci siamo messi a tre ed è andata meglio. Ora abbiamo incontrato squadre in forma. Preferisco anche avere meno giocatori ma con più qualità possibile, ovviamente nelle possibilità della società”, ha concluso.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.