Serie A, Sampdoria: la ripresa degli allenamenti, lavoro in piscina per Quagliarella e Alvarez

Serie A
praet

I blucerchiati hanno cominciato la preparazione per la prossima sfida di campionato: la trasferta contro il Sassuolo a Reggio Emilia. Squadra divisa in due, con Caprari, Murru e Zapata che hanno seguito programmi personalizzati

Primo maggio di lavoro per la Sampdoria, che ha iniziato gli allenamenti della settimana in vista della prossima sfida contro il Sassuolo al Mapei Stadium. Mancano soltanto tre giornate alla fine del campionato e i blucerchiati vogliono centrare l’obiettivo Europa, in un calendario che dopo i neroverdi riserva le gare con Napoli e Spal. Sotto la pioggia del Mugnaini, come di consueto alla ripresa della preparazione, Marco Giampaolo ha diviso la squadra in due gruppi: i maggiormente impiegati con il Cagliari hanno svolto una leggera seduta di scarico; allenamento completo sul campo 2 per il resto della squadra, rinforzata numericamente dai Primavera Titas Krapikas, Markus Soomets, Ognjen Stijepovic e Andrea Tessiore.

Il punto dall’infermeria

Dopo una mattinata trascorsa con lo staff medico e fisioterapico, Ricky Alvarez e Fabio Quagliarella (che col Cagliari aveva riportato un forte trauma contusivo alla rotula) si sono trasferiti in piscina nel pomeriggio mentre Gianluca Caprari, Nicola Murru e Duván Zapata hanno seguito i propri programmi personalizzati sul campo. Andrea Tozzo – anch’egli tra gli impegnati al mattino al pari di Gastón Ramírez e Jacopo Sala – è tornato regolarmente in gruppo. Domani, mercoledì, i blucerchiati si rimetteranno all’opera a Bogliasco per una sessione mattutina.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.