Genoa: indisponibili Izzo, Laxalt e Pereira

Serie A
Il Genoa sarà impegnato nel prossimo turno con la Fiorentina
tifosigenoa

Sotto gli occhi dell’allenatore, la squadra è rimasta a lungo in campo per provare i primi accorgimenti, da approfondire negli appuntamenti rimanenti. Tra riscaldamento, esercizi, partitelle circa un’ora e mezza di programma

LE PROBABILI FORMAZIONI DI GENOA-FIORENTINA

Il Genoa di Davide Ballardini prepara la sfida contro la Fiorentina in programma nel weekend, anche quest’oggi il gruppo si è ritrovato per proseguire gli allenamenti. “Cresce l’attesa per il match con la Fiorentina, penultimo in termini di gare interne al Ferraris - si legge sul sito ufficiale del club ligure - a Villa Rostan i giocatori hanno fatto colazione e poi pranzato. In mezzo una seduta mista diretta dal tecnico Ballardini con il suo staff, impegnato anche a preparare i temi da piazzare nelle riunioni con i giocatori, in agenda nei prossimi giorni a cadenza quotidiana. Sul terreno di gioco del Signorini, Pepito Rossi e compagni sono rimasti a lungo per provare i primi accorgimenti, da approfondire negli appuntamenti rimanenti. Tra riscaldamento, esercizi, partitelle circa un’ora e mezza di programma. Al di là della perdurante indisponibilità di Izzo, Laxalt e Pereira, tutti alle prese con lavoro specifico di riabilitazione, il gruppo si sta preparando ad affrontare con energia questo incontro, con l’obiettivo di consolidare la posizione a centro classifica e raccogliere punti”.

Per la giornata di domani, venerdì è in programma un’altra sessione a porte chiuse di avvicinamento alla gara contro i violi di Pioli che come comunica ancora il Genoa verrà diretta da Manganiello: “La Commissione Arbitri Nazionale Serie A ha comunicato le designazioni per la 36a giornata di campionato - si legge sul sito ufficiale - l’incontro tra Genoa e Fiorentina allo stadio Ferraris, domenica con inizio alle 15, è stato affidato alla direzione dell’arbitro Gianluca Manganiello (esordio in Serie A Tim il 18 maggio 2014), esponente della sezione Aia di Pinerolo. In curriculum vanta 21 partite in Serie A Tim (7 rigori concessi, 6 espulsioni decretate). Tre i precedenti nella veste di arbitro con il Genoa: uno in Serie A Tim e due in Tim Cup. Uno invece in campionato con la Fiorentina. L’incarico di assistenti è stato assegnato a Matteo Bottegoni e Marco Scatragli, affiliati ai distretti arbitrali di Terni e Arezzo. Le funzioni di quarto ufficiale verranno espletate da Valerio Marini, tesserato nella sezione Aia di Roma 1. Per la video assistenza arbitrale il ruolo è stato conferito a Rosario Abisso, in rappresentanza della sezione Aia di Palermo. Con la collaborazione come avar di Fabio Piscopo, appartenente alla sezione Aia di Imperia”.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.