Bologna, Donsah e Pulgar in gruppo

Serie A
Godfred Donsah, Bologna (Getty)
donsah_getty

Allenamento pomeridiano per i rossoblù a due giorni dal match contro il Chievo. Il club riflette poi anche sulle future mosse di mercato e monitora Audero. Donadoni: "Mancano due partite alla fine e vogliamo fare bene, cercheremo di fare risultato pieno"

A due giorni da Bologna-Chievo, la squadra di Roberto Donadoni è tornata in campo e ha così svolto una seduta di allenamento a Casteldebole con una serie di esercitazioni tattiche e partitella. Buone notizie per l’allenatore sono arrivate dall’infermeria, con Godfred Donsah ed Erick Pulgar che sono rientrati in gruppo, mentre hanno sostenuto ancora un lavoro differenziato sia Riccardo Orsolini che Giancarlo Gonzalez. Domani, vigilia della gara contro i gialloblù di D’Anna, i rossoblù sosterranno la seduta di rifinitura a porte chiuse. L’allenatore Roberto Donadoni sarà a disposizione dei giornalisti in conferenza alle 10 presso la sala stampa del centro tecnico Niccolò Galli - come si legge sul sito ufficiale del club. Lavoro sul campo per finire al meglio questa stagione e primi movimenti di calciomercato anche in società. Il club romagnolo, infatti, ha messo gli occhi sul portiere della Juventus - ora al Venezia - Emil Audero. Quella che sta per concludersi è stata una stagione davvero strepitosa per il ventunenne che a fine stagione dovrebbe tornare a Torino e poi, forse, iniziare una nuova avventura ancora lontano dal club bianconero; da capire se la nuova partenza potrà arrivare in prestito o a titolo definitivo.

Il Bologna lo osserva molto interessato, proprio contro la squadra di Donadoni Audero aveva esordito in Serie A, nell’ultima giornata del campionato scorso; ora i pensieri del portiere sono tutti sui playoff che dovrà giocare con la squadra di Inzaghi, gli sviluppi futuri sono invece tutti da definire ma i rossoblù intendono continuare a seguirlo. Per quanto riguarda poi il Bologna, il presente dice che la squadra di Donadoni dovrà provare in ogni modo a tornare alla vittoria. Il messaggio dell’allenatore - nelle scorse ore - è stato chiaro: "Mancano due partite alla fine e vogliamo fare bene, già domenica contro il Chievo cercheremo di fare risultato pieno soprattutto per i tifosi che ci hanno sempre seguito. Vi ringrazio per il supporto che ci avete dato. Cercheremo di chiudere al meglio la stagione e vincendo domenica riusciremmo a fare meglio dell’anno scorso".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport