Crotone-Lazio, Zenga: "Chiudiamo il discorso salvezza"

Serie A
Zenga, Crotone (Ph sito ufficiale Crotone)
Zenga_conferenza_sito

L'allenatore della formazione calabrese alla vigilia della sfida con i biancocelesti: "Vorrei chiudere il discorso salvezza già domani. Fermare la Lazio per favorire l'Inter? Io penso solo ed esclusivamente al Crotone"

CROTONE-LAZIO, LE PROBABILI FORMAZIONI

Tre punti per provare a ottenere l'aritmetica certezza della salvezza, Crotone che si prepara ad affrontare la Lazio allo Scida con un unico chiaro obiettivo. Vincere, niente calcoli. "Vorrei chiudere i conti domani. Sentiamo che c'è ottimismo in città, anche perchè quello che abbiamo fatto ci viene riconosciuto", le parole rilasciate da Walter Zenga alla vigilia del match contro la Lazio. L'allenatore del Crotone sa però che non sarà un'impresa facile viste le qualità dell'avversario che lotta per qualificarsi alla prossima Champions League: "La Lazio è una grande squadra e lo dimostra la posizione in classifica e il campionato che ha fatto. E' una quadra forte, con un ottimo allenatore, noi dovremo giocare altrettanto bene per fare un risultato positivo. Il Crotone questi scontri secchi li ha sempre saputi affrontare", ha ammesso Zenga dalla sala stampa di Steccato di Cutro, dove il suo Crotone è in ritiro dallo scorso giovedì per preparare al meglio il prossimo match di campionato.

"Fermare la Lazio per favorire l'Inter? Io penso solo ed esclusivamente al Crotone"

Una vittoria potrebbe regalare la salvezza al Crotone e, allo stesso tempo, favorire l'Inter – ex squadra di Zenga che ha sempre ammesso il suo amore per i colori nerazzurri – nella corsa per un posto Champions League. L'allenatore del Crotone però dimostra di avere in mente solo l'obiettivo da centrare con la sua squadra: "Io sono l'allenatore del Crotone, io penso solo al Crotone e non penso a nessun altro. Io devo vincere per la mia squadra, la mia città, il mio club, i miei tifosi. Non sopporto di essere paragonato ad altre cose. Anche perchè l'Inter se vince due gare è in Champions: il destino è nelle loro mani, non nelle mie. Io c'entro solo col Crotone. Io mi sento tanto parte di Crotone, sono fatto così. Ci metto tutto per fare in modo che ci sia una simbiosi con l'ambiente in cui si lavora perché così l'obiettivo si raggiunge sempre", ha concluso Walter Zenga.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.