Sampdoria, Giampaolo: "Quagliarella e Murru indisponibili, Zapata ha recuperato"

Serie A
giampaolo_samp_ansa

L’allenatore blucerchiato ha presentato la sfida di domani col Napoli in conferenza stampa: “La squadra di Sarri ha dato lustro al calcio italiano, ha sfondato i confini nazionali per la qualità messa in mostra”

ROMA-JUVENTUS LIVE

SAMPDORIA-NAPOLI LIVE

Vincere, per congedarsi nel modo migliore dal proprio pubblico e fare il massimo per tener viva una flebile speranza di Europa League. Il campionato della Sampdoria potrà essere privo di obiettivi ma l’intenzione della squadra è comunque quella di chiudere in crescendo. Domani, contro il Napoli, può essere l’occasione per ringraziare il pubblico di Marassi. È su questo che punta l’attenzione Marco Giampaolo, nel presentare la sfida: “Avremo l'occasione di salutare il nostro pubblico, il dodicesimo uomo in campo. Il Napoli ha dato lustro al calcio italiano, ha sfondato i confini nazionali per la qualità messa in mostra. Hanno prodotto il gioco più bello e non rinunciano mai a farlo, su questo siamo simili. Sarri non lascia niente per strada e vorrà fare il punto che gli consentirà di fare il record nella storia del club. Sul futuro lì, posso dire che l'unico presidente che mi chiama è Massimo Ferrero, il nostro”. Una vittoria, di questo livello, lascerebbe alle spalle l’amarezza di Reggio Emilia: “Dopo la partita col Sassuolo c'è stata molta delusione, ma poi c'è da mettere in campo la rabbia necessaria, perché il campionato va onorato e bisogna dare tutto in queste ultime due uscite. A Reggio forse non potevamo vincere, ma non dovevamo perdere. Purtroppo con quel risultato ci siamo giocati il 99% di possibilità. L'aritmetica ancora non ci condanna ma non è solo questo che ci deve spingere a far bene domani”.

Gli indisponibili

Tuttavia, per l’occasione, mancherà uno dei grandi ex della partita. “Bisogna fare risultato per i nostri tifosi. Zapata si è allenato ed è regolarmente convocato, così come Caprari. Gli indisponibili sono Murru e Quagliarella” ha concluso l’allenatore in conferenza stampa.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.